Controllo utente in corso...

Biologia e istologia: Appunti di biologia sui tessuti. ( formato notepad ) ( formato txt)

VOTO: 5 Appunto inviato da karmina

Biologia-Istologia 1. Organismi pluricellulari complessigerarchia a) cellula -unità funzionale b) tessuti -insieme di cellule con morfologia simile e uguale funzione c) apparati/sistemi -insieme di organi che cooperano a una medesima funzione Sistema: organi costituiti quasi esclusivamente da uno stesso tipo di tessuti d) organismo -insieme di apparati e sistemi 2. Istologia: scienza che si occupa dello studio dei tessuti Sostanza intercellulare scarsa o assente (cellule distanziate fra loro) Tessuti epiteliali hanno due funzioni: 1) rivestimento 2) ghiandolare Epitelio (strati contigui di cellule- (pluristratificato) a) squamoso/pavimentoso: rivestimento esterno o di organi comunicanti con l'esterno (capillari, alveoli, polmoni) rivestimento organi b) cubico interni (monostratificato) c) cilindrico (trachea) - Una superficie dello strato epiteliale è di solito attaccata a uno strato connettivo sottostante ed è detta MEMBRANA BASALE, costituita da polisaccaridi (polimeri di saccarosio) e proteine fibrose. - Epiteli che rivestono cavità e canali interni secernono muco: 1) lubrificare 2) far aderire la polvere - Epitelio ghiandolare: a) ghiandole endocrine: riversano il loro secreto (ormoni) b) ghiandole esocrine: producono secreto che non va nel sangue o non va direttamente nel sangue - Desmosomi e giunzioni occludenti: tipi di giunzioni cellula-cellula di grande importanza per l'integrità del tessuto Desmosomi: punti di saldatura che tengono unite le membrane cellulari di due cellule epiteliali adiacenti. Sono placche di denso materiale fibroso avvolte da fascetti di filamenti del citoplasma che entrano ed escono dalle cellule epiteliali adiacentiresistenza meccanica (pelle) Giunzioni occludenti: "fondono" le membrane cellulari di due cellule epiteliali intestinali e adiacenti impedendo la formazione di fessure. Succo enterico e gastrico non penetrano così nell'organismo Enzimi: catalizzatori organici che reagiscono con la sostanza costituente il substrato. Proteine denaturate. Struttura terziaria (tridimensionale, globulare) Tessuti connettivi - materia extracellulare+fibre: 1) connessione/sostegno soluzione colloidale viscosa 2) elastiche collagene (prot.) costituita da muco polisaccaridi 3) reticolari strutt. sostr. (mucina) - osso, sangue, linfa materia extracellulare: liquida, costituita da ioni e molecole e detta plasma Osso compatto 1) tessuto connettivo 2) canali di Havers contenti i vasi sanguigni e le terminazioni nervose canali di Valkmann mettono in comunicazione i canali di Havers 3) osteomi: - fibre di collagene (ortofosfato di calcio e sali di calcio) - osseina (proteina) 4) cellule poste nelle cosiddette lamine ossee e messe in comunicazione dai canalicoli ossei Midollo a) rosso con funzione emopoietica (cellule sangue) b) giallo con funzione di riempimento Tessuto cartilagineo: - cellule: condrociti raggruppati a 2 a 2 o a 4 a 4 e sono isolate dalle altre; sono gruppi isogeni (= origine) - sostanza fondamentale (prodotta dalla ce Continua »

vedi tutti gli appunti di biologia »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.247375965118 secondi