Confronto Pareti Cellulari Gram+ E Gram- - Appunti di Biologia gratis Studenti.it
Controllo utente in corso...

Confronto pareti cellulari gram+ e gram-: ricerca approfondita sulle varie differenze a livello chimico e biologico delle pareti cellulari dei gram: gram+ e gram-. (3 pagine formato doc)

VOTO: 8 Appunto inviato da darkshygirl

Il peptidoglicano ,detto anche mureina è composto da un peptide complesso formato da un polimero di aminoglucidi e peptidi . Nei gram positivi come detto precedentemente vi sono più strati di peptidoglicano tanto da rappresentare dal 50% al 90 % del materiale della parete cellulare, esso è legato covalentemente ad altri polimeri quali ACIDI TEICOICI, POLISACCARIDI E PEPTIDOGLICOLIPIDI. La maggior parte dei gram positivi contiene considerevoli quantità di acidi teicoici, fino al 50% del peso umido della parete .Si tratta di polimeri idrosolubili, formati da ribitolo o glicerolo, uniti da legami fosfodiesterici. La parete dei gram negativi è ben più complessa ,innanzitutto il peptidoglicano costituisce il 5% -20% della parete ed esternamente a questo strato è presente la membrana esterna ,le due strutture sono legate dalla lipoproteina. La componente proteica della lipoproteina è unita con un legame peptidico ai residui di DAPA delle catene laterali del peptidoglicano, mentre la componente lipidica è fissata con un legame covalente alla membrana esterna ,del cui foglietto interno è una componente molto importante.La membrana esterna ha la struttura tipica delle membrane biologiche.Gran parte del foglietto fosfolipidico esterno è composto da molecole di lipopolisaccaride,o endotossina dei batteri gram negativi ,formato da un lipide complesso ,chiamato lipide A, a cui è unito un polisaccaride composto da una parte centrale e da un serie terminale di unità ripetute.Il lipide A è formato da una catena di disaccaridi della glucosamina, a cui sono legati numerosi acidi grassi a catena lunga tra cui l'ACIDO BETA-IDROSSIMIRISTICO (C14) caratteristico di questo lipide, esso oltre a formare il lipopolisaccaride , ne costituisce anche la tossicità.Fra le principali proteine della membrana esterna le piu abbondanti sono le porine.Le porine sono proteine transmembranose organizzate in triplette e con una struttura cilindrica cava ,proprio questo canale consente la diffusione di molecole idrofiliche ,mentre le molecole idrofobiche (come alcuni tipi di coloranti e alcuni tipi di antibiotici come l'ampicillina) possono attraversare la componente lipidica della membrana esterna.Non sono presenti sistemi di trasporto attivo ma solo sistemi di diffusione facilitata permessa da alcune proteine di sostanze come la vitamina B12.oltre a queste proteine sono presenti recettori per la coniugazione batterica per i fagi e le colicine.Tra la membrana esterna e quella interna vi è uno spazio detto PERIPLASMATICO parzialmente occupato dal peptidoglicano con la sua porosità, in questo spazio vi sono però anche proteine periplasmatiche che si legano specificatamente con zuccheri aminoacidi e ioni ,coinvolte nell'attività recettoriale e di trasporto.Tutto quello detto finora si può riassumere in quest'immagine che rappresenta il confronto tra gram + e gram -. Come si può notare nella figura due tipi di batteri , precisamente gram negativi e gram positivi, hanno assorbito due tipi Continua »

vedi tutti gli appunti di biologia »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.0168800354004 secondi