esperimenti di chimica: Alcuni esperimenti di chimica (12 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da libertfly

Esperimenti di Chimica Esperimenti di Chimica Nel giorno 6 ottobre, come compito a casa di chimica, ho svolto degli esperimenti riguardanti alcune sostanze mescolate ad altre. Il lavoro era diviso in 3 parti. Vi erano inoltre dei richiami teorici con il libro di chimica, nella parte che sto studiando. Lo scopo era quello di farci osservare alcune “reazioni” chimiche con del materiale che sicuramente si trovava in casa, come lo zucchero. La prima parte del lavoro riguardava mischiare alcune sostanze solide con un bicchiere di acqua. Nel primo esperimento di questo tipo occorreva mischiare in un bicchiere d'acqua un cucchiaino di zucchero; il risultato è stato che lo zucchero si mischiava con l'acqua perché lo zucchero è una sostanza diluibile in acqua; inoltre io ri-separerei la soluzione facendo evaporare l'acqua. Nel secondo sempre in un bicchiere d'acqua bisognava aggiungere un cucchiaino di sale fino; questo si mescola nell'acqua perché è una sostanza diluibile in acqua; ri-separerei le sostanze facendo evaporare l'acqua. Nel terzo esperimento bisognava diluire in acqua della farina bianca; anche in questo caso la sostanza si diluisce in acqua perché essa è diluibile. Nel quarto, invece, che consisteva nel mescolare in acqua un cucchiaino di farina gialla, quest'ultima non si mescola perché evidentemente non è una sostanza diluibile. Nella seconda parte, riguardante il mescolamento di sostanze solide tra loro, vi sono 3 esperimenti: il primo consisteva nel mischiare, in parti uguali zucchero e sale: essi non si mescolano perché in mancanza d'acqua non si possono unire. Lo stesso risultato si ottiene tentando di mescolare zucchero con farina gialla e farina bianca con farina gialla: entrambe le soluzioni non si mescolano perché, in mancanza d'acqua, non si possono appunto unire. Infine non so come separerei le soluzioni di questi 3 esperimenti. Nella terza parte bisognava mescolare tra loro sostanze liquide. Nel primo esperimento, bisognava mescolare acqua con vino rosso; dopodiché si otteneva un liquido viola chiaro; le due sostanze si sono mescolate perché sono ambedue liquide. Nel secondo bisognava mischiare acqua con alcool; risultato, sostanza rosa chiarissimo. Esse, a mio parere, si sono mescolate fra loro perché liquide. Nell'ultimo esperimento della terza parte bisognava mischiare mezzo cucchiaino di olio con sei cucchiaini di trielina: essi si mescolano perché la trielina è un potente diluente. Non ho, però, idea di come si possano di nuovo separare. Infine la quarta parte comprende due esperimenti riguardanti l'alcool e la sua velocità di evaporazione. Nel primo esperimento, infatti, dovevo porre due cucchiaini di alcool in un piattino, mentre dovevo porne altri due in una tazzina osservando quali dei due si fossero asciugati prima; i primi che si sono asciugati sono quelli contenuti nel piattino perché, essendo a contatto con l'aria, sono evaporati prima. Nel secondo esperimento di questo tipo viene chiesto di lavare una Continua »

vedi tutti gli appunti di chimica »
Carica un appunto Home Appunti