Sistema periodico degli elementi: riassunto breve

Appunto inviato da nani Voto 5

Sistema periodico degli elementi: riassunto e spiegazione (1 pagine formato doc)

SISTEMA PERIODICO DEGLI ELEMENTI: RIASSUNTO BREVE

Il sistema periodico degli elementi. Nel 1869 Mendeleev ordinò gli elementi chimici secondo il loro peso atomico crescente.
Rilevò variazioni progressive di proprietà nel passare da un termine della serie al successivo e osservò come alcune proprietà fossero periodiche. Le divise in
•    Periodi: serie orizzontali in cui le proprietà fisiche e chimiche variano in modo continuo
•    Gruppi: colonne dove gli elementi hanno simili proprietà.

Il sistema periodico degli elementi: riassunto


TAVOLA PERIODICA DEGLI ELEMENTI: SPIEGAZIONE

Oggi la tavola periodica degli elementi è ordinata secondo il numero atomico degli elementi.
In essa sono presenti 7 periodi e 8 gruppi (suddivisi in 8 gruppi A e 8 gruppi B).
•    I gas nobili sono indicati come gruppo 0 o gruppo VIIIA
•    Gli elementi del gruppo B sono detti di transizione
•    Abbiamo la serie dei lantanidi e degli attinidi (elementi di transizione)
Nei periodi si registra una variazione graduale e continua delle proprietà degli elementi, in quanto la configurazione elettronica esterna dei loro atomi varia gradualmente fino al suo completamento. Elementi di uno stesso gruppo presentano proprietà chimiche e fisiche simili perché i loro atomi hanno la medesima configurazione elettronica esterna.

La tavola periodica degli elementi: spiegazione


IL SISTEMA PERIODICO DEGLI ELEMENTI; GRUPPI E PERIODI

PROPRIETA’ FISICHE
•    Raggio atomico: Distanza media tra il nucleo e gli elettroni del livello energetico più esterno dell’atomo
•    Raggio ionico: Distanza media tra il nucleo e gli elettroni del livello energetico più esterno dello ione
•    Densità
•    Conducibilità
•    Nei periodi tendono a decrescere man mano che cresce il numero atomico degli elementi
•    Nei gruppi tendono a crescere man mano che cresce il numero atomico degli elementi
PROPRIETA’ CHIMICHE
Energia di ionizzazione, affinità elettronica e elettronegatività:
•    aumentano regolarmente lungo i periodi
•    diminuiscono scendendo nei gruppi
•    lungo i periodi la valenza rispetto all’idrogeno aumenta fino al valore massimo di 4 e poi decresce gradualmente
•    la valenza massima rispetto all’ossigeno aumenta gradualmente fino al valore 7
•    Elementi che appartengono a uno stesso gruppo sono caratterizzati dalla medesima valenza rispetto all’idrogeno e rispetto all’ossigeno.
•    Il carattere metallico degli elementi decresce lungo i periodi e cresce scendendo nei gruppi.
•    Il carattere non metallico cresce lungo i periodi e diminuisce scendendo lungo i gruppi.