Controllo utente in corso...

Realtà sociale e ordinamento giuridico: appunti sul significato di norma, disposizione, principio, sistema giuridico ecc.. (3 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da aiannuzzi

Le norme sono strumenti di valutazione del comportamento che è giudicato giusto o ingiusto, lecito o illecito secondo che sia conforme o difforme alla norma che lo giustifica. Il linguaggio delle norme è dunque prescrittivi e non descrittivo: comunica valutazioni che vietano o permettono comportamenti. La valutazione del comportamento è la funzione costante delle norme che si estrinsecano in regole di condotta. Lo studio delle regole è una forma di conoscenza della società affidata alla giurisprudenza. Regole e principi interdipendenti e coessenziali configurano un insieme unitario e gerarchicamente disposto che viene definito ordinamento giuridico. Il diritto non è un qualcosa di immodificabile, eterno, astorico e insensibile a qualsiasi ideologia ma è realtà normativa che di sovente muta in base alle trasformazioni della società. La realizzazione della regola è garantita da sanzioni positive e negative. La sanzione negativa è una conseguenza sfavorevole inflitta all’autore della violazione. Ne sono esempi, oltre alle pene restrittive della libertà, le sanzioni cosiddette civilistiche quali: il risarcimento del danno, l’esecuzione in forma specifica, la clausola penale. Le sanzioni positive sono invece le conseguenze favorevoli per l’agente derivanti dall’osservanza di alcune regole. Il diritto positivo assume una duplice funzione: conserva le situazioni presenti nella società confermando le proprie regole a quelle sociali preesistenti; trasforma, sotto la spinta di interessi alternativi l’esistente modificando la società. La coattività è un carattere dell’ordinamento giuridico nel suo complesso e non di ogni singola regola giuridica. Regole non coattive si riscontrano sia nei rapporti patrimoniali che non patrimoniali. Un esempio lampante di regola non coattiva è il dovere fedeltà del coniuge. Le regole giuridiche vanno distinte da quelle morali. Ciò non è facile. Infatti il diritto che previene e compone i conflitti sociali ha anche un contenuto morale perché l’osservanza delle sue regole non Continua »

vedi tutti gli appunti di diritto-privato »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.110325813293 secondi