Cratteri principali dell'Unione Europea: L’Unione Europea (UE) è una struttura istituzionale che solitamente si descrive come un tempio greco che poggia su tre pilastri. (2 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da ariuski

L'Unione Europea (UE) è una struttura istituzionale che solitamente si descrive come un tempio greco che poggia su tre pilastr L'Unione Europea (UE) è una struttura istituzionale che solitamente si descrive come un tempio greco che poggia su tre pilastri. Pilastro centrale = Comunità Europea (CE) che comprende le 3 Comunità già esistenti (CEE, CECA, EURATOM). Pilastro laterale 1 = politica estera e di sicurezza comune (PESC) Pilastro laterale 2 = cooperazione nel settore della giustizia e degli affari interni (CGAI) La differenza tra il pilastro centrale e quelli laterali sta nel processo decisionale nella CE, il buon livello di integrazione politica raggiunto dagli Stati membri consente decisioni che non necessitano del consenso di tutti. Per la PESC e la CGAI invece ogni deliberazione richiede l'unanimità delle posizioni degli Stati. L'organizzazione comunitaria si articola in diversi organi: Consiglio Europeo unico organo dell'UE, è l'organo di impulso politico, chiamato a definire gli orientamenti politici generali ma privo di poteri normativi propri. E' composto dai Capi di Stato o di Governo di ciascun Stato membro e dal Presidente della Commissione. E' tenuto ad informare il Parlamento europeo dei risultati di ogni sua riunione e a presentare annualmente una apposita relazione scritta. Consiglio organo titolare del potere di adottare gli atti normativi e del compito di coordinare le politiche generali di tutti gli Stati membri. E' formato da un rappresentante per ogni Stato o in alcuni casi dai Capi di Stato o di Governo. Le deliberazioni del Consiglio sono generalmente assunte a maggioranza semplice, ma per le deliberazioni più importanti è prevista una maggioranza qualificata (voto ponderato - si attribuisce un peso diverso al voto di ciascun Stato) e in casi specifici è richiesto il consenso unanime. Nell'esercizio delle sue funzioni il Consiglio è coadiuvato dal Comitato dei Rappresentanti Permanenti (COREPER) che è un organo composto dai rappresentanti permanenti degli Stati membri ed è incaricato di preparare i lavori del Consiglio e di sottoporre al suo esame gli atti da deliberare. Commissione centro dei processi di decisione e organo di propulsione dell'ordinamento comunitario. Disponi di poteri di iniziativa normativa degli atti che il Consiglio adotta, poteri di decisione amministrativa e di regolamentazione e poteri di controllo verso gli Stati riguardo all'adempimento degli obblighi comunitari. La Commissione può esercitare un controllo “indiretto” sugli Stati membri, attraverso le segnalazioni di privati. Si crea così un rapporto “trilatero”: Commissione, amministrazioni nazionali e privati. Ha un ruolo rilevante riguardo alla gestione dei finanziamenti comunitari. E' composta da 25 membri (uno per ogni Stato) che durano in carica 5 anni e che sono nominati dal Parlamento europeo. Parlamento Europeo composto dai rappresentanti dei popoli degli Stati membri. Partecipa pienamente al processo di formazio Continua »

vedi tutti gli appunti di diritto-pubblico »
Carica un appunto Home Appunti