Terzo Mondo - Appunti di Filosofia gratis Studenti.it
Controllo utente in corso...

Terzo Mondo: Tutto sul terzo mondo ricerca delle superiori. ( 1 pag - formato word ) ( formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da sklero

Terzo Mondo Terzo Mondo Termine inventato agli inizi degli anni '50 dal demografo ed economista francese Alfred Sauvy, con riferimento al «Terzo stato» (insieme maggioritario di persone che, nell'Ancien Régime, non appartenevano né al clero né alla nobiltà) per designare i paesi poveri che non si potevano qualificare né socialisti né capitalisti. Il termine ha conosciuto un successo straordinario, diventando sinonimo di «paesi sotto sviluppati», senza avere la connotazione peggiorativa di quest'ultima definizione. Tuttavia, come ogni termine a vocazione generica, era criticabile: un buon numero di paesi del «Terzo mondo» (e soprattutto la maggior parte di quelli divenuti indipendenti negli anni '50 o '60) erano sotto la sfera di influenza, per non dire sotto l'ala protettrice, di uno dei due campi che cercavano di spartirsi il pianeta. Questo «terzo mondo» si distingueva dunque per le sue caratteristiche socio economiche (e demografiche) ben più che per la sua appartenenza a un sistema sociale capitalista o socialista: basso livello di produzione pro capite, industrializzazione stentata, forte natalità e mortalità (soprattutto infantile), peso preponderante dell'agricoltura, ecc. Tuttavia, da una quindicina d'anni, l'apparizione di un processo d'industrializzazione in un certo numero di paesi («i paesi di recente industrializzazione», «newly industrialized countries»), l'avvio di una transizione demografica in numerosi paesi, l'ineguaglianza dei ritmi di crescita registrati, fanno sì che questo insieme di paesi sia sempre meno omogeneo: sta perdendo quello che costituiva la sua unità, vale a dire la similitudine delle situazioni socio-economiche. Di colpo, la nozione di Terzo mondo perde significato. Non deve quindi meravigliare che essa appaia un po' obsoleta. Continua »

vedi tutti gli appunti di filosofia »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.0436041355133 secondi