Marx: Schemi Riassuntivi - Appunti di Filosofia gratis Studenti.it

Marx: schemi riassuntivi: Descrizione: schemi riassuntivi di Marx: utili per ripassare e da tenere davanti durante le dolorose interrogazioni....(4 pagine) ( formato doc)

VOTO: 0 Appunto inviato da

Karl Marx (1818-1883) Karl Marx (1818-1883) Filosofia hegeliana ? sinistra (filosofia = critica razionale realtà Feuerbach Socialismo utopistico (Proudhon) Economia classica (Ricardo, Smith) Hegel ha errato nel considerare il rapporto soggetto-predicato: per Marx la realtà è soggetto e l'idea oggetto, non viceversa. (il pensiero ? soggetto; es. frutta da “Sacra famiglia”) Giustificazionismo storico e politico (per Hegel tutte le istituzioni esistenti sono razionali e necessarie, in qualche modo positive; per Marx no) La Realtà è totalità dialettica, ma, per Marx, le contraddizioni non si risolvono attraverso astratte sintesi concettuali. Sfera indiv. Privata = Soc. civile (bourgeois) Critica della soc. moderna = uomo diviso Sfera pubblica = Stato (interessi (citoyen) classe potere) Democrazia formale Vs Democrazia sostanziale (società capitalista) (comunismo) La Critica del cielo (di tutte le astrazioni come Stato e religione) deve trasformarsi in Critica della Terra (realtà politica, economica e sociale) “L'Arma della Critica (critica ideologica) non può sostituire la Critica delle Armi” tale può divenire la Teoria a contatto delle masse ? la teoria diventa prassi) Ruolo Germania ? rivoluzione universale proletaria (non solo borghese come in Francia) Emancipazione politica (uguali x legge) ? emancipazione umana (uguali in tutto) Critica economia classica per aver eternizzato l'economia capitalista + i rapporti sono conflittuali + ruolo del lavoro ? alienazione Critica del comunismo “rozzo” = descrizione del comunismo Critica della dialettica hegeliana Critica al materialismo speculativo (uomo ancora come natura statica e non prassi): l'uomo, per Marx, è il prodotto dei rapporti sociali e storici Interpretazione della religione: per Marx, Feuerbach ha il merito di aver scoperto l'alienazione indotta dalla religione all'uomo. Tuttavia ha errato in due aspetti fondamentali: Cause: non l'errata coscienza di sé, bensì le reali condizioni d'infelicità (“oppio dei popoli”) Rimedi: non si devono cambiare le idee, ma la società con la prassi rivoluzionaria ALIENAZIONE ? Fatto di coscienza = Condizione reale del salariato nella soc. capitalista, espropriato della sua Essenza = Lavoro Alienazione del Prodotto (produce un oggetto che non gli appartiene Alienazione dell'Attività produttiva (l'uomo diviene strumento in un lavoro forzato) Alienazione del Genere o Essenza (viene sottratto della creatività) Alienazione del Prossimo (rapporto conflittuale con l'altro ? individualismo-proprietà priv.) Tecniche Forze produttive Uomini Mezzi Struttura (scheletro società) Rapporti di produzione ? possesso forze produttive (o di proprietà) Materialismo storico = le Forze Motrici della Storia sono materiali e non spirituali (Ideologia tedesca 1845) Sovrastruttura = teorie politiche, etiche, religiose, artistiche e filosofiche (espressione struttura) Contraddizione materiale dentro la struttura Manifesto (1848): Storia = Continua »

vedi tutti gli appunti di filosofia »
Carica un appunto Home Appunti