Positivismo: Comte, Darwin e Spencer: Il positivismo: quadro storico e tesi basilari. Comte: il positivismo ‘sociale’ francese; la concezione della storia; la classificazione delle scienze; la sociologia. Darwin: tesi basilari dell’evoluzionismo. Cenno al concetto di evoluzione in Spencer (4 pagine formato docx)

VOTO: 6 Appunto inviato da beatkiller

QUADRO STORICO :
Il posiivismo nasce nella seconda metà del XIX secolo e dura fino a fine secolo. Lo sviluppo di questa corrente di pensiero coincide con l’affermazione delle classi “produttive” come la borghesia industriale e commerciale e il proletariato.


Saint Simon è ritenuto il precursore del positivismo, essendo il primo a introdurre il termine “filosofia positiva” già nel 1824 nell’opera “sistema di filosofia positiva”.


Il termine positivo ha 2 accezioni: 1) basato sull’esperienza e sulla scienza. 2) fecondo di conoscenze e applicazioni utili e pratiche. Il positivismo si sviluppa in almeno 3 impostazioni di fondo:
1) di tipo sociologico e legata a una filosofia della storia (comte);

2) di tipo logico-metodologica (mill);
3) di tipo evoluzionistica (spencer).
Continua »

vedi tutti gli appunti di filosofia »
Carica un appunto Home Appunti