Africa: Posizione, climi, ambienti climatici, idrografia, orografia, popolazione, lingue, religioni, etnie, economia, vie di comunicazione, problemi. (4 pg - formato word) ( formato doc)

VOTO: 0 Appunto inviato da maximilian2231

AFRICA AFRICA Benché l'Africa sia il continente più vicino all'Europa occidentale fino a pochi secoli fa gli europei ne conoscevano solo la parte settentrionale quella dove si trovava la provincia romana dell'Africa. Delle terre a sud del Sahara a gli europei non sapevano quasi nulla e solo nel XV secolo cominciarono a navigare lungo le coste meridionali del continente alla ricerca di una via per l'Indie. Quando nel XVI secolo essi sbarcarono in Africa lo fecero perché avevano scoperto una risorsa che poteva essere sfruttata: gli uomini resi schiavi e trasportati nelle piantagioni americane. Più tardi furono le ricchezze del sottosuolo e legname della foresta equatoriale ad attirare gli europei. Il rapporto tra europei ed africani e fu perciò caratterizzato per secoli dallo sfruttamento e dalla violenza il dominio europeo segnò pesantemente tutta la storia africana di ultimi secoli: la tratta degli ieri, lo sfruttamento coloniale, la divisione arbitraria del territorio di stati privi di un'identità nazionale, la resistenza dei coloni europei a rinunciare ai propri privilegi ( in Sudafrica come in Algeria, in Kenya come in Zimbabwe) le interferenze delle grandi potenze crearono una situazione di sottosviluppo e di stabilità politica fra cui la Africa non sembra ancora in grado di uscire. Questo contenente viene comunemente diviso in due regioni l'Africa araba o settentrionale i cui abitanti sono in maggioranza arabi e Africa nera o sub sahariana dove vivono popolazioni di razza nera. Il limite era queste due regioni è segnato dal Sahara il grande deserto che ha sempre costituito un ostacolo agli spostamenti di popolazione pur non impedendo i contatti commerciali e culturali. Terzo continente della Terra quanto a superficie, l'Africa si estende dalle medie latitudini dell'emisfero boreale alle medie latitudini dell'emisfero australe costituendo (insieme all'Europa e all'Asia) il continente antico. Geologicamente l'Africa è antichissima ed è per questo motivo che i suoi rilievi sono stati molto appianati dall'erosione. L'unico vero sistema montuoso africano è quello dell'Atlante(nella zona nord-occidentale). Le cime più elevate sono in Africa orientale (Kilimangiaro, Ruwenzori, Kenya). Ampia parte del territorio è coperta da immensi tavolati occupati secondo le latitudini dai deserti, dalle savane o dalle foreste tropicali. Posizione L'Africa è una delle tre parti del continente antico ed è unita all'Eurasia solo dall'istmo di Suez tagliato da un canale nel 1869. Con i suoi oltre 30 milioni chilometri quadrati circa 100 volte l'Italia e tre volte l'Europa e S costituisce il 20% delle terre emerse. Il territorio africano è comprese maggioranza tra i due tropici ed è attraversato dall'equatore mai il continente è il più esteso a una forte e va restringendo si verso sud due per cui si trova per a circa due terzi della sua superficie nell'emisfero boreale. Climi L'equatore che attraversa la fascia centrale dell'Africa determina un clima quasi ovunque c Continua »

vedi tutti gli appunti di geografia »
Carica un appunto Home Appunti