Libro V - Odissea - Vv. 190-340 (ulisse Lascia Calipso) - Appunti di Greco gratis Studenti.it

Libro V - Odissea - vv. 190-340 (Ulisse lascia Calipso): Piccolo commento all'episodio della partenza di Ulisse da Ogigia nel libro V dell'Odissea. Comprende il testo integrale del libro V. (7 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da

Odissea Ver. 190-340 1) Fai le tue osservazioni sul tema della tempesta nell'episodio di Ulisse. Ulisse è finalmente lasciato andare via dall'isola di Ogigia. Calipso, per ordine di Ermes, mandato da Zeus, è costretta a lasciar partire Ulisse dopo la sua permanenza con lei sull'isola. Anche se Calipso non potrà mai più vedere Ulisse e quindi non potrà averlo come suo sposo, tuttavia, dando prova del suo amore per lui, gli fornisce tutto il materiale e gli attrezzi necessari per costruire e armare una zattera e per equipaggiarla dei viveri necessari per il viaggio.

ANALISI DELL'ODISSEA (Clicca qui >>)

Ulisse parte e, con lo zefiro benevolo mandato da Calipso in poppa, salpa alla volta di Itaca. Ulisse però non conosce bene il suo destino, benchè gliene avesse già parlato Tiresia e glielo avesse ricordato Calipso. Giunto all'isola dei Feaci, infatti, avrebbe posto fine alle sue sciagure per mare, ma, durante il suo viaggio, si sarebbero completati i mali a lui destinati.

I PERSONAGGI DELL'ODISSEA (Clicca qui >>)

Quest'ultimo particolare non sfugge invece a Poseidone che, tornato dall'ecatombe presso gli Etiopi, vede Ulisse avvicinarsi alla terra della sua salvezza e decide di ritardare ancora un po' il suo destino, facendolo soffrire ancora, per quanto possibile, sul mare. Poseidone scatena così una terribile tempesta che distrugge la zattera di Ulisse facendolo temere per il peggio. Continua »

vedi tutti gli appunti di greco »
Carica un appunto Home Appunti