Idrologia: Sintesi di una lezione di ingegneria forestale sul cosiddetto "ciclo idrologico" (8 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da francescasavino78

IDROLOGIA = idro (acqua); logos (studio) = scienza che studia l'acqua sul nostro pianeta. Considera:

  • la distribuzione spaziale e temporale dell'acqua
  • la circolazione dell'acqua
  • la disponibilità dell'acqua
  • le proprietà fisiche e chimiche dell'acqua, e le sue relazioni con l'ambiente, compresi gli organismi viventi.
Una disciplina scientifica può caratterialmente predire il comportamento dei fenomeni e verificare le predizioni con l'aiuto delle osservazioni .

In idrologia la previsione è complicata dal fatto che i processi sono innescati dalla precipitazione , che è molto aleatoria ed incerta, da qui deriva l' importanza dell'analisi statistica e l'impiego di modelli probabilistici .


Questa rappresentazione mostra un CICLO IDROLOGICO , dove sono visibili le interazioni ed il trasporto dell'acqua nelle diverse fasi fra l'atmosfera, la superficie terrestre e gli oceani.


Questa figura mostra il BILANCIO IDROLOGICO del pianeta. Le quantità d'acqua sono espresse come volume per unità di area. La superficie delle terre emerse rappresenta il 30% della superficie totale, quindi il 70% è rappresentato dagli oceani.

PRECIPITAZIONE = acqua in forma liquida o solida che cade dall'atmosfera fino alla superficie terrestre o oceanica.

EVAPORAZIONE = acqua che passa dallo stato liquido, presente su di uno specchio liquido (pozzanghera, mari ed oceani) allo stato gassoso, verso l'atmosfera

TRASPIRAZIONE = acqua che passa dallo stato liquido presente su foglie allo stato gassoso verso l'atmosfera
Continua »

vedi tutti gli appunti di ingegneria-forestale »
Carica un appunto Home Appunti