Riassunto su Rousseau

Appunto inviato da brus6 Voto 3

la vita e il pensiero politico del filosofo svizzero, Rousseau (2 pagine formato doc)

Riassunto su Rousseau. Jean-Jacques Rousseau era un filosofo svizzero di lingua francese. Nacque da una famiglia calvinista di origine francese a Ginevra nel 1712 e morì presso Ermenonville nel 1778. Adolescente irrequieto, ricevette i rudimenti di istruzione da un pastore protestante e divenne praticante presso un incisore e un notaio.

Leggi anche Il pensiero di Rousseau

Alcuni anni dopo si recò in Savoia, dove incontrò Madame Louise de Warens, che lo convinse a convertirsi e lo fece educare a Torino, nel convento dello Spirito Santo, dal quale Rousseau si allontanò ben presto vivendo ramingo per qualche anno ed esercitando le professioni più disparate. Rifugiatosi nuovamente presso Madame de Warens a Chambéry, divenne suo segretario e compagno e visse con lei alcuni anni. Nel 1742 si trasferì a Parigi, dove si guadagnò da vivere come segretario particolare, tutore e copista di musica.

Leggi anche Rousseau e la Pedagogia dell'Emilio

Dopo un'esperienza di lavoro a Venezia, presso la segreteria dell'ambasciata francese, tornò a Parigi; qui divenne amico di Denis Diderot, che gli commissionò alcuni articoli di musica per l'Encyclopédie.