Saggio Breve Sull'emigrazione E Immigrazione - Appunti di Italiano gratis Studenti.it

Saggio breve sull'emigrazione e immigrazione: saggio breve nel quale descritta l'immigrazione e l'emigrazione in Italia dai primi del 900 (3 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da margiri

Saggio breve sull'emigrazione e immigrazione - Italia: da paese di emigranti a paese di immigrati. Fino ad un secolo fa, l’Italia era soggetta a continue emigrazioni, specialmente nel Mezzogiorno. Come scrive Ciccotti ne “L’emigrazione”, pubblicata nel 1911, “Tra i fenomeni particolari che presenta l’Italia del Mezzogiorno nessuno è forse più significativo della sua emigrazione.

Leggi anche Tema svolto sull'immigrazione in Italia

Da oltre un trentennio, prima in misura limitata, poi in proporzioni sempre più vaste ed in maniera persistente, è incominciata e si è diffusa ed affermata una corrente migratoria, un vero esodo verso i paesi più lontani”. L’emigrazione era dovuta al fatto che il suolo italiano era caratterizzato da una scarsa produttività e inoltre i sistemi utilizzati per la coltivazione erano molto arretrati.

Leggi anche L'immigrazione in Italia: tesina

I sistemi amministrativi non cercarono neanche di migliorare la situazione, anche perché continuarono ad esistere abusando con vecchie regole di tipo feudale; tutta questa serie di fattori portò la popolazione soprattutto dell’Italia meridionale, ad un altissimo livello di povertà, dal quale si poteva uscire solo attraverso la fuga, ossia l’emigrazione: “A spingere verso l’ignoto.

Approfondisci con il tema del razzismo: Saggio breve Continua »

vedi tutti gli appunti di italiano »
Carica un appunto Home Appunti