costruzione di videor: Costruzione personale ed impersonale del verbo latino videor "sembrare" (1 pagine formato doc)

VOTO: 3 Appunto inviato da arrotino1989

Costruzione personale (videor + nominativo + infinito): Costruzione personale (videor + nominativo + infinito): Videor ha costruzione personale quando ha un soggetto ben determinato di 1, 2 o 3 persona singolare o plurale. Il soggetto di videor costituito dal soggetto della proposizione infinitiva che esso regge, secondo il seguente schema: mi sembra che tu sia buono = tu sembri a me essere buono = (Tu) mihi videris esse bonus gli sembra di essere felice = egli sembra a se stesso essere felice = (Ille) sibi videtur beatus esse mi sembra che tu studi = mihi videris studere. Come puoi notare, in latino: ? la persona alla quale sembra qualche cosa va in dativo; ? il soggetto della proposizione retta in italiano dal verbo "sembrare" diventa il soggetto di videor; ? l'aggettivo o il sostantivo che si riferiscono a tale soggetto vanno in nominativo. Ci sembr che essi fossero felici = (Essi) sembrarono a noi essere felici = Nobis visi sunt beati esse A Mario sembra di essere buono = Mario sembra a se stesso essere buono = Marius sibi videtur bonus esse. Costruzione impersonale (videtur + accusativo + infinito): Videor ha costruzione impersonale quando il suo soggetto indeterminato o costituito da un'intera proposizione: interessante ascoltare le varie opinioni = ascoltare le varie opinioni" il soggetto di " interessante". Videor ha costruzione impersonale, con l'accusativo + infinito, solo nei seguenti casi: 1) quando significa "sembrar bene, sembrare opportuno"; Mi sembra opportuno che tu studi = Mihi videtur te studere 2) quando accompagnato da un aggettivo neutro come iustum, iniustum, utile, turpe, ecc.; Mi sembr giusto che tu studiassi = Mihi visum est iustum te studere 3) quando nella proposizione subordinata vi un verbo impersonale come pudet, taedet, paenitet… Mi sembra che vi rincresca della (vostra) cupidigia = Mihi videtur vos pigere cupiditatis 4) quando il verbo della proposizione subordinata dovrebbe avere l'infinito futuro, ma mancando del participio futuro deve ricorrere all'espressione fore o futurum esse ut + congiuntivo; Mi sembrava che avresti imparato facilmente il latino = mihi videbatur fore ut latinas litteras facile disceres 5) quando si trova in frase incidentale del tipo ut mihi videtur = “come mi sembra”. In questo caso si pu comunque trovare anche la costruzione personale. Continua »

vedi tutti gli appunti di latino »
Carica un appunto Home Appunti