Controllo utente in corso...

Guerra e Pace: Analisi nei minimi particolari (trama, personaggi, temi) del romanzo epico di Lev Tolstoj (30 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da cotriera

PERSONAGGI CHE AGISCONO SULLA SCENA:

  • VIAGGIATORE MASSONE OSIP ALEKSEEVIČ BAZDEEV: un massone e martinista. Era un vecchio tarchiato, di solida ossatura, giallo, grinzoso con le sopracciglia canute aggrondate sugli occhi splendenti, d'un indefinito colore grigiognolo. Con le gambe magre e ossute e la testa grossa e larga sulle tempie, coi capelli tagliati corti. Aveva le mani grinzose con al dito un anello di ferro con effigiata la testa di Adamo, simbolo della massoneria. L'espressione del suo sguardo era severa, intelligente e penetrante e il suo viso era poco cordiale, gelido e austero.
  • CONTE VILLERSKIJ: era un giovane conte polacco che aveva sempre preso parte alle riunioni mondane di Pietroburgo e sempre in compagnia delle donne più brillanti. Aveva un sorriso amabile. Si era proposto come garante di Pierre per la sua entrata nella massoneria.
  • SMOL'JANINOV: retore della massoneria, egli si occupava cioè di preparare il nuovo fratello all'entrata nella massoneria. Era un uomo tutt'altro che alto, aveva indosso un grembiule bianco di pelle che gli ricopriva il petto e parte delle gambe, al collo teneva appesa una collana e di sotto una specie di gorgiera che faceva da cornice alla faccia affilata.
  • PELAGEJUŠKA: una vecchia ricurva con una bisaccia sulla schiena. Una serva di Dio che aveva accettato la beneficienza della principessa Mar'ja. Era in camera della principessa con altri fedeli a prendere il the, pregare e raccontarsi le esperienze vissute.
  • ŽILINSKIJ: compagno d'alloggio di Boris era un polacco anche lui aiutante. Era stato educato a Parigi ed era ricco, aveva una grande simpatia per i francesi e per questo la sera dell'incontro tra i due imperatori organizzò nel suo alloggio una cena con i conoscenti francesi.
  • LAZAREV: soldato più alto di tutti e primo della fila. Durante l'incontro in piazza tra i due imperatori era stato chiamato per essere decorato da Napoleone con la croce sul petto
Continua »

vedi tutti gli appunti di letteratura-russa »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.128180980682 secondi