Ser Ciappelletto - Appunti di Letteratura gratis Studenti.it

Ser Ciappelletto: Un riassunto della novella di Boccaccio con analisi dettagliata del personaggio principale (1 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da blueeyedchit

Analisi
La figura di Ser Cepparello notaio toscano omosessuale e sentina di ogni vizio introduce uno dei due temi principali che Boccaccio porta all’attenzione dei suoi lettori: la valorizzazione dell’intelligenza e dell’ingegno umano.
Ser Cepparello è l’antitesi dell’uomo santo, addirittura sembra annoverare nella sua figura tutti e sette i peccati capitali, un vero e proprio “caso da antologia criminale”. Rappresenta l’alta borghesia corrotta dal denaro, ostile verso la chiesa, preferisce trascorrere una vita disonesta piuttosto che legata ai valori cristiani e religiosi. Ma è proprio questa sua ostilità nei confronti di Dio a renderlo erudito conoscitore di ciò che la chiesa si aspetta da un individuo, valori come la castità, la purezza d’animo, il rispetto delle leggi cristiane


Il personaggio è quindi presentato in chiave fortemente negativa: è infatti un uomo talmente malvagio e spregiudicato, che è ritenuto da Musciatto Franzesi capace di potersi opporre ai borgognoni. Ma Ser Cepparello è anche l’uomo artefice di sé stesso, consapevole della propria intelligenza. Infatti per non creare problemi alla dignità dei due usurai fiorentini che lo ospitano presso la loro dimora, utilizza il proprio ingegno e la propria intelligenza e durante la sua menzognera, autoapologetica ed esilarante confessione in articulo mortis avviene una vera e propria metamorfosi del personaggio.


Tutte le sue colpe si rovesciano in virtù : il crapulone dedito al mangiare e al bere diviene severo digiunatore, il sodomita appare castissimo, l’avaro truffatore e ladro si trasforma in benefico e generoso dispensatore di elemosine. Non solo: ad un certo punto il penitente capovolge il suo ruolo e giunge ad impartire lezioni al suo confessore.


Continua »

vedi tutti gli appunti di letteratura »
Carica un appunto Home Appunti