Machiavelli E Guicciardini A Confronto - Appunti di Letteratura gratis Studenti.it

Machiavelli e Guicciardini a confronto: Confronto schematico ed essenziale fra Machiavelli e Gucciardini (file.doc, 1 pag). ( formato doc)

VOTO: 0 Appunto inviato da punksolidea

MACHIAVELLI E GUICCIARDINI A CONFRONTO MACHIAVELLI E GUICCIARDINI A CONFRONTO MACHIAVELLI GUICCIARDINI Scompare l'idea provvidenziale della storia In modo pragmatico vede negli esempi del passato una guida per il presente La conoscenza storica è strettamente funzionale all'azione politica La storia è “magistra vitae” La concezione della storia è agonistica ed eroica; Machiavelli crede nella possibilità umana di modificare le circostanze L' esperienza esalta la virtù e fornisce insegnamenti che consentono di fare pochi errori esperienza pragmatica e indiretta La virtù spinge all'azione Idem Non esistono regole o esempi generali da cui trarre insegnamenti La conoscenza storica ha un valore morale e serve solo alla spiegazione razionale degli avvenimenti Nessuna regola generale è ricavabile dalla storia o dal comportamento umano Gli eventi sono molteplici e molto complessi, essi sono dominati dal potere insondabile della fortuna Con l'esperienza si condivide il “particulare” (ogni evento non è uguale ad 1 altro), l'unica limitata possibilità di conoscenza deriva dalla discrezione : misto fra istinto e razionalità, capacità intuitiva di saper distinguere la ragione spinge alla conoscenza che è l'unico mezzo di affermazione di sé, essa consente di individuare il male, ma non di vincerlo. Continua »

vedi tutti gli appunti di letteratura »
Carica un appunto Home Appunti