Riassunto del romanzo I promessi sposi di Manzoni: breve riassunto del romanzo di Alessandro Manzoni I promessi sposi (1 pagine formato doc)

VOTO: 0 Appunto inviato da maximilian2231

Riassunto del romanzo I promessi sposi di Manzoni - I PROMESSI SPOSI I PROMESSI SPOSI Vicenda in breve La vicenda è ambientata in Lombardia tra il 1628 e il 1630. I due principali protagonisti sono Renzo Tramaglino e Lucia Mondella. Essi progettano di sposarsi ma il potente don Rodrigo manda tutto all'aria. Per un caso fortunato Lucia sfugge al rapimento ordito da don Rodrigo e con l'aiuto di fra Cristoforo si rifugia a Monza. La badessa suor Gertrude alla cui protezione è stata affidata la inganna e permette che venga rapita dagli uomini dell'Innominato cui si è rivolto don Rodrigo. Portata al castello commuove l'animo del rapitore che la lascia libera e insieme alla madre viene ospitata da don Ferrante.

LEGGI ANCHE Biografia di Alessandro Manzoni


Intanto Renzo trova lavoro a Brescia da un cugino. All'arrivo della peste Renzo e Lucia si ammalano, ma riescono a guarire. Finalmente i due giovani si ritrovano e con l'aiuto di fra Cristoforo si sposano. Si stabiliscono in un paese del bergamasco e l'autore dice che la loro vita fu una delle più tranquille e felici. Don Rodrigo morì di peste.

LEGGI ANCHE Saggio breve sul Romanticismo

Continua »

vedi tutti gli appunti di letteratura »
Carica un appunto Home Appunti