Uno studio in Rosso

Appunto inviato da zmxn Voto 0

Autore, opere, spazio e tempo, tematiche, ambiente, personaggi, caratteri dell' esordio e della conclusione(formato txt) (0 pagine formato txt)

Emanuele Parrinello cl 1 C LST 02/1999 RELAZIONE DEL TESTO DI NARRARIVA Titolo del testo: Uno studio in rosso Autore: Sir Artur Conan Doyle Data della stesura: 1887 Data della 1 edizione: 1958 Ultima edizione: 1984 Casa editrice: Arnoldo Mondadori Editore AUTORE Sir Artur Conan Doyle nacque a Edimburgo il 22 maggio 1859 da una famiglia povera. Riceve un educazione spartana e cattolica e si laurea in medicina. Non vi furono particolari eventi storici e letterari che influirono sulla sua produzione e si ritiene che la vena artistica era patrimonio familiare. Morì nel 1930. Produzione: Uno studio in Rosso 1887 Il segno dei quattro 1890 La valle della paura (1915) Il Mastino dei Baskerville 1902 I racconti del terrore e del mistero (1922) Le avventure si Sherlock Holmes (1890 Scrisse in totale 56 racconti con Sherlock Holmes Scrisse anche libri storici AMBIENTE Il romanzo si svolge nella Londra Vittoriana verso la fine dell 800 L ambiente è reale e evidente I luoghi del racconto sono essenzialmente due: l appartamento di Sherlock Holmes e il luogo del delitto Il primo è situato al numero 221 b di Baker Street e consta di due camere da letto e di un ampio e luminoso salotto; esso è condiviso da Holmes e Watson ed è economico Il delitto invece è avvenuto in una casa abbandonata al numero 3 di Lauriston Gardens; il paesaggio in quella via è desolato e rende un senso di malaugurio; vi sono case in rovina e giardinetti inariditi. All interno è poco luminoso sprovvisto di mobili e rivestito di carta da parati ammuffita e a brandelli; le finestre sono sudicie e uno strato di polvere ricopre tutto La mentalità delle persone era moralista e austera La seconda parte del romanzo invece è una retrospezione e si svolge 20 anni prima a Salt Lake City, una città mormone Nella valle dell Utah, negli stati uniti La città è attiva ma ben presto cominciano le persecuzioni. TEMATICHE La tematica principale riguarda la giustizia. Holems è il personaggio positivo e combatte contro il crimine per poi vincere: La divisione fra il bene e il male però non è mai netta, infatti gli assassinati erano stati uomini turpi. Un altro tema che emerge riguarda l arte della deduzione: secondo Sherlock Holmes da piccoli indizi si può ricostruire l intera vicenda; infatti ogni cosa ha una causa e una conseguenza. MACROSEQUENZE Prima parte: il caso e le indagini 1 Watson torna in Inghilterra ed trova alloggio come convivente di Sherlock Holmes 2 Viene scoperto il cadavere assassinato e viene chiesto a Sherlock Holmes di indagare 3 Lo svolgimento delle indagini 4 La conclusione e l arresto di Jefferson Hope Seconda parte: Il racconto della storia di John Ferrier a Salt Lake City 5 John Ferrier viene salvato dai mormoni nel deserto 6 John Ferrier diventa ricco 7 John Ferrier tenta di fuggire ma viene assassinato per aver offeso un profeta 8 La confessione di Jefferson Hope della sua tenacia nella vendetta ESORDIO E CONLUSIONE L'esordio si presenta tranquillo perché Watson riesce a trovare un