Organizzazione Dei Servizi Sociali - Appunti di Organizzazione Dei Servizi Sociali gratis Studenti.it

Organizzazione dei servizi sociali: L. 328/2000 - Pianificazione e programmazione - Servizi per area Anziani (24 pagine formato doc)

VOTO: 8 Appunto inviato da elycant2311

Dai SERVIZI SOCIALI ----------> idea di ambito assistenzialistico, si è passati ai Dai SERVIZI SOCIALI ----------> idea di ambito assistenzialistico, si è passati ai SERVIZI ALLA PERSONA ----------> > idea ke il servizio dev'essere il + possibile personalizzato Persona = posta in relazione cn gli altri e cn la comunità Al centro c'è l'idea che ogni persona sia ? dalle altre e che ha risorse e possibilità La persona fa parte di una rete La è la legge fondamentale x il sistema integrato d servizi Ed interventi sociali. prima di questo provvedimento unificante, c'era una differenza territoriale e molti punti deboli (vedi slight) vedi slight p. 3 SERVIZI SOCIALI ------> servizi che tendono a dare agli utenti attività, quanto qs si rivolgono ad essi. Come UTENTI s'intendono tutte le persone che in quel momento della vita, hanno una situazione in cui non possono essere autonomi nell'espletamento delle cose quotidiane della vita. Quindi SERVIZI SOCIALI sono l'insieme di interventi servizi prestazioni economiche gratuite a pagamento rivolte ad una persona per condizioni di bisogno economico difficoltà personale non o limitata autonomia che vivono condizioni d emarginazione e/o esclusione sociale che non hanno una buona qualità della vita che non sono in grado di svolgere autonomamente le attività che la vita richiede Non sono servizi sociali, i servizi: sanitari (ospedale) previdenziali (assicurazioni) assicurati in sede amministrativa dalla giustizia (carcere, arresti domiciliari…) pag. 5 L. 328/2000 Art. 1 comma 1 L. 328/2000 Sistema integrato SISTEMA ? Dalla somma delle sue parti la Legge vuole mettere fine a quella frammentazione che c'era fino ad allora, in modo da costruire un sistema di servizi! INTEGRATO Qs servizi nn devono essere considerati singolarmente presi = rete integrata = sistema integrato No --------> servizi scollegati Si --------> servizi che parlano tra loro e si scambiano info, che permettono d passare da un servizio all'altro Art. 3 L. 328/2000 realizzazione interventi/servizi sociali in forma UNITARIA ed INTEGRATA (vedi slight p. 6) nell'ambito delle rispettive competenze, le azioni con cui è possibile realizzare qs sistema integrato, sono: coordinamento concertazione cooperazione collegamento partecipazione Art. 1 comma 3 e 5 PROGRAMMAZIONE e ORGANIZZAZIONE = Enti Pubblici GESTIONE e OFFERTA = Enti Pubblici + Organismi non lucrativi + Fondazioni + Privati ONLUS = Non lucrative = privato sociale = terzo settore = privato (Spa) = lucrative quindi nn solo enti pubblici in quanto nn tutti i servizi sn gestiti da enti pubblici! PROGETTAZIONE CONCERTATA = enti locali + privato sociale NON il privato lucrativo!!!! PROGRAMMAZIONE ------------> obbligo ------> fatto dagli Enti Pubblici GESTIONE ------> non obbligo ------> da parte degli enti pubblici, ma anche il pvt sociale e lucrativo, possono partecipare alla programmazione concertata. (vedi slight p. 6) le modalità organizzative sono, nell'ordine d profondità dell'intervento: Continua »

vedi tutti gli appunti di organizzazione-dei-servizi-sociali »
Carica un appunto Home Appunti