Psicologia della personalità- caprara

Appunto inviato da 666giusy666 Voto 6

Sintesi capitolo per capitolo del manuale di Gianvittorio Caprara (55 pagine formato doc)

L'AMBITO DELLA PSICOLOGIA DELLA PERSONALITA'

Oggi la psicologia della personalità può essere adeguatamente studiata come insieme di teorie in competizione tra loro. Tre fattori ,in particolare ,hanno alimentato il dibattito nel corso degli anni .

Il primo consiste nella diversità delle tradizioni filosofiche : le teorie e le applicazioni attuali hanno,infatti, radici filosofiche lontane e disparate .

Il secondo fattore consiste nella difficoltà di definire l'oggetto di studio di questa disciplina ;

il terzo fattore consiste nell'influenza che i fattori sociali,storici ,politici esercitano sull'indagine scientifica: ad esempio molti regimi politici hanno spesso soffocato le forme di indagine scientifica che interferivano con i loro scopi. Le differenze sociali possono alimentare il disaccordo tra scienziati che vivono in regioni diverse.

TEMI COMUNI

I fenomeni esaminati dalla psicologia della personalità contemporanea comprendono:

- le differenze interindividuali ,vale a dire le propensioni,le disposizioni o i tratti comportamentali abituali che caratterizzano l'individuo e distinguono le persone l'una dall'altra.

- la coerenza intraindividuale , vale a dire il modo in cui i processi psicologici distinti funzionano come sistemi coerenti ,in cui le persone pervengono a un senso coerente si sé,nel quale le convinzioni sociali e individuali assumono i caratteri di un sistema integrato di configurazioni di esperienze e azioni distinte dell'individuo.

- l'interazione tra fattori biologici e culturali ,che guida lo sviluppo della personalità;

- i processi e i meccanismi psicologici che,nel corso della vita, interagiscono con i processi biologici e sociali e che mediano l'influenza esercitata dalle strutture sociali sull'individuo.