Psicologia dello sviluppo: Annotazioni approfondite sulla teoria della psicologia dello sviluppo (Piaget, neo paigetiani e Freud) (27 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da minniepatt

Teorie dello sviluppo esistono per la curiosità che avevano gli osservatori sulle cose che facevano i bimbi e gli adulti . I teorici cercano di dare un senso a osservazioni costruendo una storia del viaggio umano, dall'infanzia alla fanciullezza o all'età adulta.

Assunti : assiomi o postulati che stanno al livello più lontano dal comportamento osservabile, vengono accettati senza dimostrazione.

Costrutti ipotetici : concetti che pongono una relazione fra eventi, oggetti, proprietà o variabili. Non sono osservabili di per se stessi ma si riferiscono a comportamenti che sono osservabili.

Il teorico trasforma i costrutti ipotetici in Ipotesi : affermazioni provvisorie relative alla relazione fra eventi, oggetti, proprietà o variabili.

Un'ipotesi diventa un fatto quando questo è sufficientemente corroborato dalla ricerca.

A mano a mano che i fatti si accumulano si collegano in una Legge : affermazione generale relativamente ben fondata.

Noi costruiamo la teoria andando avanti e indietro tra Dati e teoria. I fatti nuovi cambiano ulteriormente la teoria, e i cambiamenti nella teoria generano nuovi esperimenti e quindi nuovi fatti.... Le osservazioni empiriche possono dare un forte supporto ad una teoria ma non possono mai provare completamente che è vera. La teoria riassume i fatti (dati)

Una teoria dovrebbe mostrare coerenza interna (non deve contenere affermazioni contraddittorie) e non deve essere contraddetta da osservazioni scientifiche. Continua »

vedi tutti gli appunti di psicologia-dello-sviluppo »
Carica un appunto Home Appunti