Scienza Politica: appunti che sintetizzano le lezioni in aula e i manuali Nuovo corso di scienza politica, Sistemi politici comparati e Usa: elezioni e sistema politico (14 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da martaplt

L'oggetto della scienza politica è variato nel tempo ed è stato: L'oggetto della scienza politica è variato nel tempo ed è stato: il potere lo Stato SISTEMA POLITICO (Easton): comunità politica, regime, autorità (? stato) Sistema di interazioni attraverso le quali i valori vengono assegnati in modo imperativo per una società (politica) sviluppo politico (Almond e Powell): studio dei processi di democratizzazione Metodi di studio: storia politica osservazione (Machiavelli) analisi scientifica analoga a quella usata per le scienze naturali comportamentismo (Easton): comportamenti concreti degli attori politici, sondaggi, interviste, simulazioni… POLITICA COMPARATA (Almond e Powell). Critiche alla scienza politica precedente: provincialismo (area europea e occidentale), descrittivismo (nessuna preoccupazione teorica) e formalismo (troppa attenzione a norme e istituzioni, troppo poca al funzionamento reale dei sistemi politici) Cinque frammenti in cerca di unità (Dahl): 1)quantificazione 2)scienza politica empirica 3)uso della storia 4)rapporto fra policy studies e la teoria generale della politica 5)speculazione teorica Metodi analitici: METODO SPERIMENTALE, poche applicazioni possibili METODO STATISTICO, tecnica necessaria quando ci sono molti casi e molte variabili STUDIO DI CASI: ideografico-descrittivo, molte informazioni ma con poche possibilità di generalizzazioni euristico, genera ipotesi che conducono a nuove teorie (studio di Putnam sul capitale sociale partito dalla studio del caso italiano) interpretativo, approfondisce una spiegazione deviante, eccezione che conferma la regola (esempio: India) cruciale METODO DELL'OSSERVAZIONE PARTECIPANTE, si configura come “studio di caso” Esempio 1: interrogativo di Michels, socialdemocratico e iscritto al partito, sulla presenza di democrazia all'interno del partito che combatte per la democrazia nel sistema politico Esempio 2: per confutare la legge ferrea dell'oligarchia di Michels, studio del caso della International Typographical Union dalle modalità di funzionamento democratiche Esempio 3: Cdu in un distretto di Berlino, con poco potere e quindi poche lotte interne, ma anche poca apertura verso l'esterno, con mancanza di accountability e quindi di democrazia METODO COMPARATO, metodo di controllo, in maniera sia sincronica che diacronica Esempio: classificazione dei sistemi con riferimento all'esistenza di veto players di Tsebelis PARTECIPAZIONE POLITICA: insieme di azioni e di comportamenti che mirano ad influenzare in maniera più o meno diretta e più o meno legale le decisioni nonché la stessa selezione dei detentori del potere nel sistema politico o in singole organizzazioni politiche (partec. visibile) Tre modalità di partecipazione: ORTODOSSE, riconosciute dalle norme vigenti, comunicano informazioni (voto, scioperi) ETERODOSSE, al limite della legalità: scioperi bianchi, sit-in, teach-in, girotondi ANOMICHE, illegali (atti di violenza) Razionalità della partecipazione po Continua »

vedi tutti gli appunti di scienza-politica »
Carica un appunto Home Appunti