DESCRIZIONE APPARATO RESPIRATORIO: L’apparato respiratorio ha il compito di portare l’aria a contatto del sangue. La funzione è di far arrivare l’ossigeno dell’aria a tutte le cellule del corpo ed eliminare l’anidride carbonica. (2 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da maluc

APPARATO RESPIRATORIO APPARATO RESPIRATORIO L'apparato respiratorio ha il compito di portare l'aria a contatto del sangue. Questo apparato ha la funzione di far arrivare l'ossigeno dell'aria a tutte le cellule del corpo ed eliminare l'anidride carbonica. Questo scambio avviene nei polmoni. L'apparato respiratorio è composto da: Fosse nasali Faringe Laringe Trachea Bronchi Polmoni L'aria entra nel nostro corpo attraverso le narici che sono due aperture del naso tappezzate di piccoli peli che depurano l'aria e la riscaldano. Le narici comunicano con le fosse nasali che a loro volta comunicano con la faringe. FARINGE La faringe è un condotto che comunica anteriormente con la bocca e posteriormente con l'esofago. La faringe, quindi, permette il passaggio sia dell'aria che del cibo. LARINGE La laringe è un condotto nel quale passa l'aria. Nella parte superiore della laringe di trova l'epiglottide che ha il compito di chiudere la laringe ogni volta che passa il cibo per evitare che entri nella trachea. Nella laringe si trovano le corde vocali; l'aria uscendo con forza dai polmoni fa vibrare la corde vocali e permette la formazione dei suoni. TRACHEA La laringe in basso comunica con la trachea che è un tubo lungo 12 cm ed è formata da anelli cartilaginei. BRONCHI La trachea si divide in due rami detti grossi bronchi i quali si ramificano in tubi sempre più piccoli e sottili detti bronchi. I bronchi si ramificano in tubi sottili come capelli detti bronchioli. Ogni bronchiolo termina con una vescichetta che contiene numerose cellette ognuna delle quali è chiamata alveoli polmonari. POLMONI L'insieme degli alveoli polmonari che in un adulto sono circa 750.000.000 e formano i polmoni. Ogni polmone è diviso in lobi. Il polmone destro è diviso in tre lobi mentre quello sinistro è diviso in due lobi per far posto al cuore. I polmoni sono protetti dalla gabbia toracica e avvolti da una membrana detta pleura. LA RESPIRAZIONE L'aria entra nelle narici, attraversa le fosse nasali e arriva alla faringe. Prosegue attraverso la laringe e la trachea per arrivare ai bronchi, ai bronchioli e agli alveoli polmonari. Negli alveoli polmonari il sangue assorbe l'ossigeno dell'aria inspirata e cede l'anidride carbonica: questo scambio avviene in poco meno di un secondo. Il meccanismo della respirazione avviene in due fasi: Inspirazione Espirazione Durante l'inspirazione la gabbia toracica si allarga e permette anche ai polmoni di allargarsi. Durante l'espirazione la gabbia toracica si restringe e costringe i polmoni ad espellere l'aria. MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO L'apparato respiratorio è soggetto di diverse malattie che devono essere curate subito e bene. Queste malattie sono: Laringite Tracheite Bronchite Polmonite Pleurite La malattia più pericolosa è la tubercolosi che è provocata dal bacillo di Koch dal nome del suo scopritore. Continua »

vedi tutti gli appunti di scienze »
Carica un appunto Home Appunti