Convertitore Di Basi In Excel - Appunti di Sistemi gratis Studenti.it

Convertitore di basi in excel: Relazione su un'esercitazione di informatica (3 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da alecurl

OBIETTIVO: simulare con Excel un convertitore che trasformi un numero intero o frazionario in base dieci in un'altra base da 2 a 16.

STUDIO DEL SISTEMA: per effettuare una conversione da base dieci in un qualsiasi altra base si utilizza il metodo delle divisioni successive. Preso un numero decimale formato da una parte intera e una frazionaria, si opera prima sulla parte intera e poi su quella frazionaria. Partendo dalla parte intera si prende il numero e lo si divide per la base in cui lo si vuole convertire (fino ad ottenere quoziente 0), poi attraverso una serie di divisioni si conservano i resti presi in ordine inverso a quello di generazione. La conversione della parte frazionaria, invece, avviene attraverso una serie di moltiplicazioni successive solo della parte frazionaria ottenuta per la base in cui lo si vuole convertire (fino ad ottenere parte intera uguale a 0). Si conservano le parti intere ottenute nell'ordine di generazione.

COSTRUZIONE DEL SOFTWARE: per eseguire delle conversioni con numeri grandi ci siamo serviti del foglio elettronico di Excel.

Prima di tutto apriamo Excel e scegliamo una cella in cui immettere il numero decimale in questo caso abbiamo usato la cella A4. Poi in un'altra cella inseriamo la base in cui vogliamo convertire il numero (cella B4). Il numero massimo convertito e formato da 16 bit per quanto riguarda la parte intera e 5 per quanto riguarda la parte frazionaria, quindi si prendono (in questo caso) le celle che vanno dalla D5 fino alla Y7.
Continua »

vedi tutti gli appunti di sistemi »
Carica un appunto Home Appunti