Prospettiva (tecniche) e sfumato: Schema riassuntivo su prospettiva (lineare, cromatica e aerea), sfumato e pittura tonale (2 pagine formato doc)

VOTO: 3 Appunto inviato da a89him

Prospettiva aerea: è quella che si verifica in natura quando guardiamo l’orizzonte, a causa dell’aria vediamo le cose sempre più sfumate nei contorni e nei colori meno brillanti e tendenti a scurirsi e freddarsi se chiari e a sbiadirsi se scuri, diminuiscono i contrasti e la luce, fondendosi il tutto in un’evanescenza bluastra che sembra unirsi al cielo. Pertanto, analizzando l’ambiente scenografico e il punto di osservazione, si doseranno colori e intensità della luce alternando piani più o meno luminosi, sì da evitare omogeneità tonali. -Prospettiva lineare: l'esempio intuitivo più semplice del principio della prospettiva lineare è offerto dalla percezione visiva illusoria per cui i binari della ferrovia sembrano avvicinarsi fino a convergere all'orizzonte. In un disegno prospettico, la superficie del foglio o della tela è chiamata 'piano di proiezione; l''orizzonte' è la linea orizzontale che divide il piano di proiezione individuando l'altezza del punto di vista dell'osservatore ideale; il 'punto di fuga ', collocato sull'orizzonte, è quello in cui convergono tutte le linee di profondità. I punti di fuga possono essere più d'uno, a seconda dell'allineamento degli oggetti presenti nella scena raffigurata. Continua »

vedi tutti gli appunti di storia-dell-arte »
Carica un appunto Home Appunti