Controllo utente in corso...

Storia urbanistica di Torino: Storia della città: dall'accampamento romano alla ristrutturazione settecentesca della città con i Savoia (con foto) (5 pagine formato pdf)

VOTO: 6 Appunto inviato da lavale91

Periodo Romano

E' noto a tutti che la città di Torino ha origine nel periodo romano, quando si chiamava Augusta Taurinorum, e la sua forma regolare deriva da quella del “castrum”, l’accampamento militare fortificato.

La città quadrata era attraversata dai due consueti assi ortogonali, il cardo e il decumano (corrispondenti alle attuali via Porte Palatine e via Garibaldi) che intersecavano le mura in corrispondenza delle 4 porte della città.

Di queste rimangono solo i resti delle Porte Palatine poste sul lato nord. Dalla parte opposta, all’intersezione con l’attuale via Santa Teresa, si trovava la Porta Sud.

Quella ovest era situata nell’intersezione tra l’attuale via Garibaldi e via della Consolata, mentre di quella orientale, all’estremo opposto della città, sono stati trovati i resti delle fondazioni sotto il livello dell’attuale Palazzo Madama.

Il quadrato complessivo dell’Augusta Taurinorum misurava circa 700 metri di lato.

Il medioevo.

Durante il periodo delle invasioni barbariche il sistema delle città entra in crisi. Molti insediamenti urbani scompaiono, quelli rimasti vedono ridursi notevolmente sia il numero degli abitanti che la superficie di aree edificate.

Nella zona piemontese, delle 18 città elencate da Plinio nove scompaiono (tra queste Libarna e Industria, posta nei pressi dell’attuale Monteu da Po) e solo due di queste verranno ricostruite in seguito.

Anche il centro abitato di Torino si era notevolmente contratto: all’interno della città “quadrata” erano presenti molte aree non edificate, con ampi spazi vuoti, prati, orti, ecc.

In seguito, con la ripresa economica e culturale di tutta l’area europea, le città riprendono a crescere, ma il nucleo edificato di Torino rimarrà sempre confinato entro la cinta muraria romana.

L’alterazione delle insule romane deriva dalla trasformazione della colonia militare romana in cittadina a prevalente carattere artigianale e commerciale. Continua »

vedi tutti gli appunti di storia-dell-arte »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.153913974762 secondi