Differenza tra prima e seconda rivoluzione industriale

Appunto inviato da frifab Voto 3

Appunti sulle principali differenze tra la prima e la seconda rivoluzione industriale (2 pagine formato doc)

La I Rivoluzione Industriale comprende il periodo che va dalla fine del ‘700 al 1870-75. E’ una "rivoluzione" poiché segna il passaggio definitivo da un’economia di sussistenza ad un’economia di mercato, con cambiamenti irreversibili non solo in campo economico ma anche culturale e sociale. La rivoluzione dei trasporti, l’incremento demografico, la rivoluzione causata dall’uso del ferro e del carbone e la rivoluzione agraria, che porta allo sfruttamento razionale ed intensivo della terra, all’applicazione all’agricoltura dei prodotti industriali ed alla liberazione di manodopera agricola in seguito all’introduzione della macchina, hanno sicuramente favorito questa rivoluzione. La I Rivoluzione Industriale è caratterizzata dal capitalismo, cioè dall’accumulo di capitali in mano di pochi, fondato sul libero scambio, quindi sul liberismo economico. Inoltre viene accentuata la distinzione tra capitale e lavoro, mezzi di produzione e salari, capitalisti e proletari.