Secondo dopoguerra: riassunto

Appunto inviato da silviaguidi86 Voto 6

Il turismo dopo la Seconda guerra mondiale: riassunto del secondo dopoguerra (6 pagine formato doc)

SPECIALE MATURITA' 2017

1° scritto | 2° prova | 3° prova| Orale | Tesina | Voto

SECONDO DOPOGUERRA: RIASSUNTO

Il secondo dopoguerra: dal turismo di massa al turismo post moderno.
1950-2000: diffusione delle vacanze in una + ampia stratificazione sociale.
Anni ’80: nuova trasformazione dei comportamenti dei turisti e delle modalità di elaborazione del prodotto turistico anche per quanto riguarda le innovazioni tecnologiche e organizzative.
Nascita turismo di massa
Alla vigilia della Prima guerra mondiale tt le principali forme di turismo attuale erano state introdotte e si erano radicate le consuetudini sociali che stimoleranno la crescita del settore nel secondo dopo guerra:
-    la conquista del tempo libero delle classi lavoratrici;
-    vacanze effettuate da una crescente percentuale di popolazione;
-    nuova moda dell’abbronzatura.

Secondo dopoguerra: riassunto dei principali avvenimenti


IL SECONDO DOPOGUERRA IN EUROPA

Cio avvenne nel secondo dopoguerra in quanto
1)    si creo una generale stabilita internazionale, le guerre rimasero confinate a una dimensione locale;
2)    crescita economica dei paesi industrializzati come europa giappone e usa;
3)    una parte dei paesi arretrati riusci ad avviare un processo di cathing up nei confronti dei paesi ricchi e creo un terreno adatto allo sviluppo del turismo.
oggi il settore turistico partecipa alla formazione del Pil 5-6% in europa, del 8% negli stati uniti frutto di una fortissima crescita del turismo nazionale e internazionale: qst ultimo fra il 1960-2008 sono emerse 2 tendenze:
a)    europa leader negli arrivi mondiali;
b)    comparsa di nuovi competitori nei continenti emergenti dei quali solo dell’estremo oriente hanno avviato un vero e proprio processo di catching up nei confronti di qll occidentali evidente l’importanza di una crescita del settore t con qll economica come in cina e nell’estreo oriente a causa dei consumi turistici a seguito del miglioramento delle condizioni di vita e all’emergere di un centro di domanda quale il Giappone.

L'Italia nel secondo dopoguerra: riassunto


SECONDO DOPOGUERRA RIASSUNTO SEMPLICE

Il grande aumento dei flussi turistici e’ alla base del turismo di massa. Ci sono molte definizioni che lo riguardano:
sociologia: epoca in cui andare in vacanza diventa un elemento importante di integrazione sociale; negli anni 60-70 i primi studi sociologi l’hanno studiato come una delle tante espressioni di modernita con una definizione assai critica che fini per considerarlo uno dei tanti segnali di decadenza della società moderna e dei suoi riti sociali.
-    Enzensberger nel 1962 lo descriveva come espressione di desiderio di fuga dalla civiltà che caratterizzava l’uomo moderno ma poiche qst ultimo non aveva lo spitiro d’avventura si tutelava dai rischi ricreando anche nei luoghi + lontani un territorio del tt simile a qll in cui viveva.