"Lineamenti del Diritto Amministrativo" di Cerulli - Irelli: Riassunto del libro "Lineamenti del Diritto Amministrativo" - Vincenzo Cerulli Irelli, edizione del 2010 (92 pagine formato pdf)

VOTO: 6 Appunto inviato da cocaecola

Amministrazione Pubblica e Diritto Amministrativo

[capitolo 1]

Pubblica Amministrazione e Diritto Amministrativo


L’Amministrazione è cura concreta di interessi; la funzione di Amministrazione esiste al fine di curare gli interessi del gruppo, della comunità delle persone che in essa si organizzano.

L’insieme delle attività che costituiscono la funzione dell’amministrazione non può mai mancare nell’ambito di qualsiasi organizzazione sociale, politica ecc.

L’amministrazione è regolata secondo il diritto comune ed il diritto amministrativo è una branca del diritto pubblico.

 Diritto Amministrativo: è quel ramo del diritto pubblico che si occupa della P.A. “nella sua organizzazione, nei beni e nell’attività ad essa peculiari e nei rapporti che, esercitando tale attività, si instaurano con altri soggetti dell’ordinamento”.

 Pubbliche Amministrazioni: sono i soggetti deputati all’esercizio dell’amministrazione. Sono organizzazioni in genere dotate di personalità giuridica disciplinate dal diritto pubblico.

 Attività di Amm.ne Pubblica: sono le attività svolte doverosamente da alcuni soggetti a ciò espressamente deputati per la cura di interessi della collettività.
Fonti del Diritto Amministrativo

Nella disciplina giuridica dell’amministrazione pubblica convivono norme giuridiche prodotte da fonti di due separati ordinamenti:

 Quello Nazionale;

 Quello Europeo.
Continua »

vedi tutti gli appunti di diritto-amministrativo »
Carica un appunto Home Appunti