Stereotipo e pregiudizio: Definizioni, origini, ipotesi, differenze, discriminazione (34 pagine formato pdf)

VOTO: 5 Appunto inviato da ladyguitarist

Stereotipo
Termine, usato per la prima volta da Lippman nel 1922, indica "pictures in our head", ossia immagini mentali che semplificano la realtà.
Gli stereotipi introducono semplicità e ordine laddove in realtà sono presenti una complessità ed una variazione pressoché casuali.

ORIGINE degli STEREOTIPI
Derivano da normali processi cognitivi:
Normali processi di categorizzazione secondo razza, sesso, età. . .
ESPERIMENTO DI TAJFEL E WILKES (1963)
Materiale sperimentale: si sono usate 8 linee di diversa lunghezza; la più piccola era di circa16 cm e la più lunga di circa 22 cm.

ORIGINE degli STEREOTIPI
Procedura: le 8 linee erano presentate una alla volta. Il soggetto seduto a 2 metri e mezzo di distanza dallo stimolo ne valutava la lunghezza in cm.
Le 8 linee venivano presentate 6 volte in successione. Dunque ogni soggetto esprimeva 48 valutazioni. I soggetti non sapevano quanti stimoli
diversi stessero valutando.
Continua »

vedi tutti gli appunti di psicologia-sociale »
Carica un appunto Home Appunti