Apparato Tegumentario - Riassunto di Anatomia gratis Studenti.it

Apparato tegumentario: Spiegazione dell'apparato tegumentario (6 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da labisi

La pelle ricopre la superficie esterna del corpo e ricopre un area di circa 2 m2 e pesa circa il 16% del peso corporeo totale. Svolge 5 funzioni:
1. Regolazione della temperatura corporea tramite le ghiandole sudoripare e modulando il flusso di sangue nel derma con modalità OMEOSTATICA
2. Protezione dall’ambiente esterno: la cheratina protegge i tessuti sottostanti. I cheratinociti stipati tra loro si oppongono all’invasione dei microorganismi. I granuli lamellari impediscono l’evaporazione dell’acqua. Il sebo oleoso impedisce ai peli di seccarsi. Il pH ritarda la crescita di alcuni microorganismi. La melanina protegge dai raggi UV . anche i peli e le unghie hanno funzione protettiva.
3. Sensibilità cutanea: danno origine a SENSAZIONI CUTANEE, che includono pressione, vibrazione, solletico, caldo e freddo, dolore.


4. Escrezione(sudore) e assorbimento: escrezione elimina certe sostanze dal corpo, assorbimento passaggio di materiale dall’ambiente esterno alle cellule.
5. Sintesi della vitamina D: l’esposizione ai raggi UV attiva la vitamina D che è convertita in un ormone detto CALCITRIOLO che favorisce l’assorbimento del calcio e del fosforo nel tratto gastrointestinale. La mancanza di vitamina D porta al rachitismo.
La pelle si divide in 2 parti: EPIDERMIDE, che è più sottile e composta da tessuto epiteliale; DERMA è più spessa ed è la parte più profonda del tessuto connettivo. Sotto il derma si trova lo STRATO SOTTOCUTANEO, anche detto IPODERMA formato da tessuto areolare e tessuto adiposo che isola il corpo dall’ambiente esterno e protegge dagl’urti.


EPIDERMIDE
È costituita da epitelio squamoso stratificato cheratinizzato. Contiene 4 tipi di cellule:
1. CHERATINOCITI: costituiscono il 90% delle cellule dell’epidermide. Sono disposti in 4 o 5 strati e producono CHERATINA(proteina fibrosa che protegge la pelle e i tessuti sottostanti da calore e agenti chimici) e i GRANULI LAMELLARI che rilasciano una sostanza idrorepellente
2. MELANOCITI: 8%. Si estendono tra i cheratinociti con lunghe estroflessioni e trasferiscono granuli di melanina. La melanina è un pigmento giallo-rosso o marrone scuro che contribuisce a dare colore alla pelle e assorbe i raggi UV. La melanina protegge i cheratinociti dai raggi UV
3. CELLULE DI LANGERHANS: partecipano alla risposta immunitaria contro i microorganismi che invadono la pelle. Vengono danneggiate con facilità dei raggi UV
4. CELLULE DI MERKEL: sono a contatto con terminazioni nervose sensitive e formano il DISCO TATTILE


Continua »

vedi tutti gli appunti di anatomia »
Carica un appunto Home Appunti