Controllo utente in corso...

I LIPIDI: Spiegazione lipidi; cosa sono, quali sono le loro funzioni, i diversi tipi di lipidi (cere, fosfolipidi, steroidi), differenza fra grassi e oli. (1 pagine formato doc)

VOTO: 3 Appunto inviato da sarettatbf

LIPIDI LIPIDI I lipidi sono sostanze organiche che non si sciolgono in acqua. Sono molecole relativamente piccole e sono formate dagli stessi elementi C,H,O, che formano i carboidrati, ma il numero e la posizione degli atomi di C è diverso. Si dividono in: Grassi = solidi a temperatura ambiente; prevalentemente di origine animale -Saturi- Oli = liquidi a temperatura ambiente; di origine vegetale -Insaturi- Svolgono diverse funzioni nelle cellule: sono componenti strutturali delle membrane cellulari (cellule del tessuto connettivo adiposo) hanno funzione di riserva produzione di energia, un grammo di grasso contiene circa il doppio di energia di un grammo di polisaccaride come l'amido proteggono il corpo dalle perdite di calore Un grasso è un lipide formato da due tipi di molecole più piccole: Glicerolo + Acidi grassi. Glicerolo (glicerina); è un alcol (-OH) con 3 atomi di carbonio Acido grasso; è formato da un gruppo carbosillico (-COOH) e da una catena idrocarburica che ha circa 15 atomi di C. Un sinonimo di grasso è trigliceride. Quando in un acido grasso ci sono più di 2 doppi legami vengono chiamati anche polinsaturi. I doppi legami evitano allo scheletro carbonioso di legarsi con il maggior numero possibile di atomi di H ed in corrispondenza dei doppi legami la catena ha delle pieghe, le quali impediscono alle molecole di compattarsi saldamente e di solidificare a temperatura ambiente. L'olio di mais e gli altri oli vegetali sono grassi insaturi. Oli vegetali idrogenati: significa che i grassi insaturi sono stati convertiti in grassi saturi aggiungendo H; questa aggiunta fornisce ai lipidi di origine vegetale una consistenza pressoché solida (margarina). I grassi sono soltanto uno dei tipi di lipidi presenti negli organismi viventi. Tra gli altri lipidi vi sono i principali costituenti delle membrane cellulari, quelli che svolgono funzioni vitali di protezione e regolazione: Fosfolipidi = importanti componenti delle membrane cellulari. Sono simili ai grassi ma contengono P (fosforo). Hanno una struttura con una estremità (testa) idrofila ed una (coda) liofila. Questa particolare struttura li rende idonei a formare, appunto, le membrane biologiche che avvolgono le cellule. Cere = sono più idrofobe dei grassi; questa caratteristica fa si che siano degli efficaci rivestimenti naturali di frutti, di molti animali (soprattutto insetti) formando degli involucri cerosi che li proteggono dalla disidratazione. Steroidi = colesterolo presente nelle membrane delle cellule animali (ormoni). Continua »

vedi tutti gli appunti di biologia »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.189234972 secondi