Elementi del Diritto

Appunto inviato da valentinapa Voto 5

Stato, Parlamento, Costituzione, Fonti del diritto, Forme di Stato e di governo, Governo, Presidente della Repubblica, Magistratura, Corte Costituzionale, Diritti e doveri,Regioni (18 pagine formato doc)

DIRITTO PRIVATO: si parla di diritto privato quando si stipulano rapporti tra privati cittadini, senza l’intervento dello Stato. DIRITTO PUBBLICO: si parla di diritto pubblico quando si stipulano rapporti tra lo Stato e un privato cittadino. DIRITTO COSTITUZIONALE: è una branca del diritto che analizza quanto è contenuto e disposto nella costituzione, in particolare i principi fondamentali del diritto e la formazione, l’organizzazione di tutti gli organi costituzionali, ad esempio il Parlamento, il Governo, ecc. DIRITTO SOGGETTIVO: si usa per indicare una pretesa che il soggetto titolare può far valere per legge. INTERESSE LEGITTIMO: si usa per indicare un interesse che un singolo può vedere soddisfatto solo se corrisponde con gli interessi della collettività (lampione pubblico). STATO MODERNO Lo Stato moderno si è formato in Europa tra il XVI e il XIX secolo, durante la Rivoluzione Industriale. La sua formazione avviene attraverso un progressivo accentramento del potere e della territorialità dell’obbligazione politica. Infatti scompaiono le frammentazioni del sistema feudale in favore di un potere centrale, e anche la Chiesa si subordina allo Stato. Avviene una concentrazione del potere su uno specifico territorio.