I Contratti - Riassunto di Diritto gratis Studenti.it

I contratti: Comodato, mutuo, mandato (2 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da sarakka91

Il mandato è un contratto a titolo oneroso:
il mandante rappresentato è obbligato a pagare al mandatario rappresentante un compenso. Le parti comunque possono stabilire che il mandato sia a titolo gratuito.
E’ un contratto consensuale (diventa formale per acquisti di beni immobili
E’ un contratto a effetti solo obbligatori per le parti.
Concessione in godimento di una cosa, mobile o immobile, a titolo gratuito.
Contratto reale,a effetti solo obbligatori.
Il comodatario deve custodire la cosa e può servirsene solo per l’uso determinato dal contratto o dalla natura della cosa, con diligenza media; non può concedere l’uso ad altre persone; è tenuto a restituire la cosa alla scadenza del termine.
Il mandato è il contratto con il quale una parte si obbliga a compiere uno o più atti giuridici per conto dell’altra. Oggetto del mandato è il fare.
Il mandato è basato su di un rapporto di fiducia personale tra le parti.
Può essere:
-Mandato con rappresentanza
il mandatario rappresentante è obbligato ad agire per conto del mandante;
Ha il potere di agire anche in nome del mandante rappresentato in base alla Procura che gli attribuisce tali poteri.
effetti degli atti giuridici, si producono direttamente in capo al mandante.
-Mandato senza rappresentanza
il mandatario è obbligato ad agire per conto del mandante ma non può agire in suo nome (poiché manca una procura che gli attribuisce tale potere).
effetti degli atti compiuti dal mandatario si producono in capo a se stesso.

Continua »

vedi tutti gli appunti di diritto »
Carica un appunto Home Appunti