Il Bilancio D'esercizio: Appunto Di Economia Aziendale - Riassunto di Economia Aziendale gratis Studenti.it
Controllo utente in corso...

Il bilancio d'esercizio: appunto di economia aziendale: Tutte le imprese commerciali sono obbligate a tenere il libro giornale, il libro degli inventari e a redigere il bilancio d’esercizio (9 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da djgiuseppe

Il bilancio d'esercizio Il bilancio d'esercizio Articolo 2214 c.c. Tutte le imprese commerciali sono obbligate a tenere il libro giornale, il libro degli inventari e a redigere il bilancio d'esercizio. Questo obbligo si differenzia a seconda della forma giuridica che l'impresa assume: impresa individuale; società di persone; società di capitali. IV Direttiva CEE La IV direttiva CEE, recepita nel nostro ordinamento con il d.lgs. 9/4/1991, concerne i conti annuali delle società di capitali, detta le forme sul bilancio d'esercizio, sulla relazione degli amministratori, sui criteri di valutazione, sulla pubblicità del rendiconto annuale. Ha concesso agli stati membri della CEE di adottare per lo Stato Patrimoniale sia la forma a sezioni divise, sia quella scalare; la nostra legislazione ha adottato la forma a sezioni divise, di solito rappresentata a sezioni; la sezione a sinistra è stata denominata attivo e la sezione a destra passivo. Per il Conto Economico la direttiva ha concesso agli Stati membri CEE due diverse forme e due diverse configurazioni. Per quanto riguarda la forma il Conto Economico può essere redatto in forma orizzontale a due sezioni oppure in forma verticale detta scalare. Per quanto riguarda la configurazione è concesso di scegliere tra quella a valore e costo della produzione e quella a ricavi e costi della produzione venduta. Bilancio d'esercizio Il bilancio d'esercizio è un documento di derivazione contabile mediante il quale gli amministratori forniscono la rappresentazione della situazione contabile e finanziaria della società al termine del periodo amministrativo e del risultato economico conseguito nell'esercizio. Bilancio nelle aziende individuali e nelle società di persone Nelle imprese individuali e nelle società di persone il bilancio è un documento interno all'impresa redatto dagli amministratori per fornire periodiche informazioni ai soci, nel caso di società, o al proprietario, nel caso di impresa.. Il codice civile non prevede che sia portato a conoscenza dei terza, tuttavia deve essere conservato ai fini di eventuali accertamenti sulla dichiarazione fiscale dei redditi e può essere richiesto in visione dalle banche in sede di istruttoria per la concessione di fidi. Alcune società di persone, anche se non obbligate, certificano il bilancio per dare prestigio alla società. Il bilancio coincide con la situazione contabile finale distinta in Stato patrimoniale e Conto economico. Bilancio d'esercizio nelle società di capitali Nelle società di capitali il bilancio d'esercizio è un documento, redatto dagli amministratori e approvato dall'assemblea dei soci, che deve essere portato a conoscenza dei terzi attraverso la sua pubblicazione, resa obbligatoria dalla legge. È un documento a valenza esterna a cui sono interessati i creditori, i dipendenti, i fornitori, i clienti, gli ufficiali fiscali, i potenziali finanziatori, le autorità pubbliche. Viene regolato dal codice civile che individua i criteri di valutazione, la fo Continua »

vedi tutti gli appunti di economia-aziendale »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.0549621582031 secondi