L'apparato scheletrico: riassunto di educazione fisica

Appunto inviato da valiiina Voto 5

L'apparato scheletrico: riassunto di educazione fisica sulle funzioni del sistema scheletrico, il midollo osseo, la cartilagine, il dismorfismo e colonna vertebrale (1 pagine formato doc)

APPARATO SCHELETRICO: RIASSUNTO DI EDUCAZIONE FISICA

Apparato scheletrico, anatomia. Le sue funzioni sono: sostegno; protezione (gabbia toracica, cassa cranica); movimento; produzione globuli; protezione midollo osseo e spinale; riserva sali minerali (calcio).
Ossa lunghe: più lunghe che spesse. Sono le falangi; gli arti inferiori (femore, tibia, perone) e gli arti superiori (il radio, l’ulna e l’omero).
Ossa corte: circa stesso spessore e stessa lunghezza. Sono le vertebre, il carpo, il metacarpo, il tarso e il metatarso.
Ossa piatte: sterno, scapola, cranio e bacino.
Il tessuto osseo è formato da osseina, che da elasticità e flessibilità, e da sali minerali che danno compattezza. Ci sono due tipi di tessuto osseo: compatto e spugnoso. Il tessuto osseo è rivestito esternamente dal periostio. Qui troviamo gli osteoblasti, cellule che hanno la capacità di produrre tessuto osseo. Gli osteoclasti invece sono cellule che demoliscono il tessuto osseo.

L'apparato scheletrico: tesina


FUNZIONI DEL SISTEMA SCHELETRICO

La cartilagine ha un tessuto connettivo più elastico e flessibile perché ha più osseina. Si trova nel naso, nell’orecchio e ricopre le estremità delle ossa nelle articolazioni; protegge le ossa che vengono a contatto fra loro. Non è un tessuto vascolarizzato; si nutre attraverso il tessuto osseo.
Il midollo osseo è una sostanza che si trova all’interno delle ossa e si divide in midollo giallo (grasso e tessuto connettivo) e midollo rosso.
La colonna vertebrale è la struttura portante del corpo umano. È composta da 33/34 vertebre (7 cervicali, 12 dorsali, cinque lombari, cinque sacrali e 4/5 coccigee).
Dimorfismo: non si possono ottenere benefici con attività fisica. Non è correggibile con att. Fisica ma con corsetti, gessi o interventi chirurgici. È una patologia con modificazione ossea.
Paramorfismo: è un atteggiamento. Si può correggere con attività fisica.
Piede piatto: non ci sono i tre archi per ammortizzare. Si interviene mettendo dei plantari nelle scarpe; sin dalla nascita.