Pallavolo: regole e ruoli

Appunto inviato da robybril Voto 6

Come si gioca a pallavolo: regole e ruoli (1 pagine formato doc)

PALLAVOLO: REGOLE E RUOLI

La pallavolo. La pallavolo, uno degli sport più famosi al mondo, si gioca su un campo della lunghezza di 18m e della larghezza di 9m; tale superficie viene divisa in due quadrati da una rete.
La rete varia di altezza a secondo della categoria degli atleti.
Il gioco consiste nel far toccare alla palla qualsiasi  punto del campo avversario, facendola passare al di sopra della rete.
La palla deve essere respinta dalle mani dell’atleta.
Ogni squadra è composta da sei giocatori disposti sul terreno di gioco.
Il gioco ha inizio con la battuta da parte di una squadra con l’intento di inviare il pallone sul campo avversario e viene eseguita dopo il fischio dell’arbitro.

La pallavolo: tesina maturità

COME SI GIOCA A PALLAVOLO

Se la palla cade nel campo avversario, la squadra che ha battuto acquista il punto ed al diritto a battere sempre lo stesso giocatore, se invece la squadra che riceve la battuta riesce a far cadere il pallone sul campo della squadra che ha battuto, acquista a sua volta il diritto di battere.
Ogni volta che la squadra conquista la battuta, i giocatori si spostano sul campo in senso orario.
Ogni partita di pallavolo si articola in vari set, vince l’incontro chi si aggiudica il maggior numero di set.