Catasto Terreni E Fabbricati - Riassunto di Estimo gratis Studenti.it
Controllo utente in corso...

Catasto terreni e fabbricati: Il catasto è l’inventario dei beni immobili esistenti sul territorio e nasce soprattutto per scopi fiscali, è sempre a livello comunale. Servono a determinare i redditi imponi-bili di terreni. (2 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da lasarina

I terreni sono individuati tramite rilievo topografico o geometrico. Nel catasto figura il possessore o l’usufruttuario e non il proprietario, quindi non è probatorio perché non dice chi è il proprietario. È seguito dal ministero delle finanze, è geometrico, particellare perché ha come oggetto la particella. Le particelle sono porzioni omogenee di terreno, è divisa o continua dev’essere nello stesso comune e dello stesso possessore e della stessa qualità e classe è segnata con una linea nera continua le servitù con una linea nera tratteggiata. Gli estimi catastali sono le rendite dei terreni. Continua »

vedi tutti gli appunti di estimo »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.0232648849487 secondi