Hegel Riassunto Vita, Opere E La Sua Filosofia - Riassunto di Filosofia gratis Studenti.it

Hegel riassunto vita, opere e la sua filosofia: Priorita’ della totalita’; Procedimento Dialettico;Filosofia dello Spirito Soggettivo; Filosofia Dello Spirito Oggettivo; Filosofia dello Spirito Assoluto... (3 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da nestaseibello

Hegel Hegel Nasce a Stoccarda nel 1770 dove riceve una formazione umanistica. Segue gli eventi della Francia rivoluzionaria e scopre nuove filosofie, come quelle di Rousseau, Fiche e Kant. Compiuti gli studi di teologia e filosofia si trasferisce a Berna dove diventa precettore di una famiglia nobile;poi andrà a Francoforte. In questo periodo scrive gli scritti teologici giovanili. Nel 1816 Hegel diventa professore universitario e scive L'Enciclopedia delle scienze filosofiche, in cui viene esposto l'intero sistema hegeliano. Muore nel 1831 di colera. PRIORITA' DELLA TOTALITA' Questo è il tema della speculazione filosofica hegeliana ed indica la differenza tra il concreto(tutti gli aspetti della totalità)e l'astratto(gli aspetti parziali della totalità). La ragione ci porta ad una conoscenza vera, poiché ci consente di conoscere la totalità, mentre l'intelletto porta ad una conoscenza parziale della totalità;Hegel sostiene che le filosofie precedenti coglievano solo la parzialità, mentre la sua la totalità. Questo differisce da Shelling riguardo al modo per arrivare alla conoscenza. Per Shelling poteva essere acquisita con il procedimento intuitivo, mentre per Hegel con il procedimento dialettico , poiché dice che con l'intuizione non si possono cogliere le differenze(la notte in cui tutte le vacche sono nere).Il procedimento dialettico può essere rappresentato come - Fenomenologia dello spirito, descrive i diversi gradi della conoscenza( dal sapere Naturale a quello Assoluto) -Sistema, l'idea è il principio con cui viene spiegata tutta la realtà, come ragione Assoluta. Il sistema si articola in tre punti fondamentali - IDENTITA' DI LOGICA, o idea in sé, pensiero puro - FILOSOFIADELLA NATURA, o idea per sé, , momento in cui il pensiero puro(l'idea) si concretizza - FILOSOFIA DELLO SPIRITO, o idea in sé per sé, momento di autoconsapevolezza che i momenti precedenti sono momenti evolutivi. Hegel afferma inoltre che la logica coincide con la metafisica, in quanto la logica è un momento evolutivo dell'idea, che è metafisica, quindi c'è coincidenza tra le due;in termini religiosi l'idea può essere paragonata a Dio che è un'entità metafisica. PROCEDIMENTO DIALETTICO Si scandisce in tre momenti - POSIZIONE(tesi), momento intellettuale che pone i singoli aspetti della realtà - NEGAZIONE(antitesi), opposto della posizione è il momento dialettico vero e proprio - SUPERAMENTO(sintesi), in cui i due momenti precedenti non si annullano, ma vengono, appunto, superati arrivando ad una totalità;momento speculativo. FILOSOFIA DELLO SPIRITO SOGGETTIVO E' lo spirito autoconsapevole che ciascun individuo è libero e che questa volontà libera tende ad oggettivarsi nel mondo esterno.Le istituzioni sono garanti della libertà. FILOSOFIA DELLO SPIRITO OGGETTIVO E' la libertà che trova concretizzazione nelle istituzioni ed esamina il singolo individuo nel contesto delle istituzioni statali, quindi per attuare la libertà bisogna affidarsi a queste. Hegel afferma che c'è co Continua »

vedi tutti gli appunti di filosofia »
Carica un appunto Home Appunti