Brasile

Appunto inviato da celiabicci Voto 6

Riassunto geo Brasile (2 pagine formato pdf)

Occupa circa la metà del territorio dell’America latina. Confina con tutti i paesi sud americani tranne che Cile ed Equador. A nord-est e est si affaccia sull’oceano atlantico.
Il rilievi: il territorio è caratterizzato da pianure ed altopiani. A sud si trova il massiccio del Guayana, la cima più alta del paese, a nord troviamo il Bassopiano Amazzonico, percorso dal Rio dell’Amazzoni e dai suoi
affluenti, mentre nel resto del paese possiamo trovare un insieme di altopiani come l’altopiano del Brasile, di cui il più importante è il Mato Grosso. All’interno del paese si trova l’ampia pianura del Pantanal, mentre
all’esterno si trovano le catene montuose “le Serras”.
Le coste: sono a nord basse e sabbiose, mentre sono alte e scoscese dove l’altopiano giunge in prossimità del mare.
Le acque interne: i fiumi più importanti sono il Rio delle Amazzoni e il Paranà. Il bacino amazzonico è un enorme sistema di fiumi e foreste. Un altro fiume importante è il Sao Francisco.
La vegetazione: è alquanto differenziata e costituita dalla foresta pluviale (selvas) nell’Amazzonia, la savana arborata negli altopiani interni, da foreste di mangrovie sulle coste meridionali e praterie nelle regioni del
sud.
Gli insediamenti: il brasile è il paese con il maggior numero di abitanti che si concentrano soprattutto nella fascia costiera. Vi sono 9 grandi aree metropolitane che sono quelle di Sao Paulo, la città più importante, e
Rio de Janeiro. L’attuale capitale è Brasilia.
L’economia: il brasile presenta delle differenze: da una parte abbondanti risorse naturali e un economia sviluppata e dall’altra un immenso carico di povertà.