Erodoto, Riassunto Della Vita - Riassunto di Greco gratis Studenti.it

Erodoto, riassunto della vita: vita, influenze culturali, opere, complessitÓ, greci e barbari, nascita della storia, pensiero di Erodoto, concezione etico-religiosa, Atene e le guerre persiane, lingua e stile. Rassunto schematico di letteratura greca su Erodoto: (3 pagine formato doc)

VOTO: 6 Appunto inviato da kia313

ERODOTO, RIASSUNTO DELLA VITA

Erodoto. Vita e opere
• Nacque tra il 490 e il 484 a.C. ad Alicarnasso (Asia Minore) città di origini doriche, ma con una forte presenza di elementi ionici.
• La sua formazione culturale fu arricchita da influssi asiatici.
• Da giovane fu costretto ad un periodo di esilio a Samo.
• Dopo il 454 ristabilitosi l’ordine Erodoto potè iniziare un lungo periodo di viaggi che lo condussero in numerose regioni del mondo conosciuto ad Atene entrò in stretto contatto con il circolo Pericleo .
• Nel 443 rivestì certamente un ruolo nella fondazione della colonia panellenica di Turii in Calabria che Pericle volle fondare sulle rovine di Sibari.
• Morì poco dopo il 430 a.C.
• L’opera di Erodoto porta il generico titolo di ÎÂ┬Őστορίαι e risulta divisa in 9 libri ( forse ad opera di Aristarco di Samotracia, filologo dell’età ellenistica).
• In epoca successiva ad ogni libro venne dato il nome di una Musa.
• In origine l’autore ordinò la materia per λÏÂ┬îγοι distinguendoli con un aggettivo etnico.
• La lingua utilizzata è il dialetto ionico.

Erodoto: riassunto vita e analisi delle Storie


RIASSUNTO STORIE DI ERODOTO

L’opera
Omero: punto di riferimento.
• Scopo: ammaestrare e conservare la memoria di certi eventi e quindi a celebrarli .
• Le Storie Erodotee guardano alla tradizione aedico-rapsodica (per l’andamento non lineare della narrazione, per l’inserimento di episodi secondari per rafforzare l’argomento principale, per la prevalenza del momento invidiale sulle scene di massa e per la ciclicità degli avvenimenti.
• Si differenzia dalla poesia perché:
- è logos: prosa
- prodotto di una ricerca condotta con le sole forze dell’intelletto umano.
- è scritta e non orale .
- Non frutto di ispirazione divina ma ha elementi concreti e oggettivi.

Erodoto e le Storie: riassunto


ERODOTO VITA E OPERE

• Tradizione rapsodica novelle.
• Le novelle rispondono all’ esigenza di narrare, infatti molti racconti sono rielaborazioni di fatti storici realmente accaduti, il genere novellistico nacque con Erodoto.
• Le storie sono divise in 2 blocchi omogenei
• Per i primi 4 libri e meta del 5 descrive usi e costumi dei popoli non greci, per la restante sezione l’argomento prevalente è la storia greca (liberazione della sudditanza Persiana delle città d’Asia).
Libri:
1. CLIO dopo un breve proemio Erodoto espone i motivi della secolare ostilità tra greci e persiani, individuati in una seria di reciproci rapimenti di donne, culminati nella guerra di troia. Poi concentra l’attenzione su Creso, re di Lidia;lo storico narra le antiche vicende della Lidi e anche quelle della dinastia dei Mermnadi fondata da Gige (di cui Creso è discendente). Erodoto parla anche della Persia.
2. EUTERPE prendendo il libro avvio del regno di Cambise e dalla tua progettata invasione dell’Egitto, per risolversi in un lunghissimo logos sugli usi e i costumi egiziani, sulla geografia della regione e sulla sua storia.

Continua »

vedi tutti gli appunti di greco »
Home Appunti