Riassunto Del Medioevo E Feudalesimo - Riassunto di Italiano gratis Studenti.it

Riassunto del Medioevo e Feudalesimo: introduzione al Medioevo e Feudalesimo, Letteratura Italiana - Dalle Origini alla Controriforma (3 pagine formato doc)

VOTO: 5 Appunto inviato da giovixlacroix

Riassunto del Medioevo e Feudalesimo - Tradizionalmente il periodo storico che va sotto il nome di Medioevo , inizia con la caduta dell’ Impero Romano D’occidente (476 Dopo Cristo ) e termina con la scoperta dell’America nel 1492
È un millennio che rappresenta << il vero inizio dell’occidente attuale >>
ed allo stesso tempo un periodo complesso , tutt’altro che omogeneo*
*Della stessa natura, della stessa origine .
L’alto Medioevo , cioè i secoli che vanno dalla caduta dell’impero romano all’anno mille, è segnato dalla inarrestabile crisi dell’intera civiltà classica , una crisi globale, di natura politico – istituzionale , economica , sociale e culturale.

Leggi anche Cronologia del Medioevo


In questi secoli in assenza di uno stato che potesse dirsi realmente tale , i grandi proprietari terrieri i domini o signori , dovettero necessariamente farsi carico della difesa del territorio , come dimostra il progressivo processo di incastellamento .

Leggi anche Storia del Medioevo

I signori dovevano quindi poter contare su individui militarmente preparati ai quali si legavano con un rapporto privato di reciproco soccorso: il signore garantiva il sostentamento o concedeva in usufrutto un certo territorio , il quale
(In Diritto : è un diritto reale minore, che riconosce all’usufruttuario di godere e di usare della cosa altrui, traendo da essa tutte le utilità con tutti i frutti che ne produce, con l’obbligo di non mutarne la destinazione economica

Leggi anche L'alto Medioevo

Continua »

vedi tutti gli appunti di italiano »
Carica un appunto Home Appunti