Bianca come il latte, rossa come il sangue: riassunto e commento

Appunto inviato da matteoferraricr Voto 6

Riassunto e commento del libro "Bianca come il latte, rossa come il sangue" di Alessandro d'Avenia (2 pagine formato doc)

BIANCA COME IL LATTE ROSSA COME IL SANGUE: RIASSUNTO E COMMENTO

Bianca come il latte rossa come il sangue di Alessandro d'Avenia. Il romanzo racconta la storia  di Leo , un liceale con la passione della musica e del calcio, che vive senza troppi pensieri e passa il suo tempo ascoltando il suo ipod, chiacchierando con gli amici e correndo su un motorino ormai allo sfascio. Le ore che trascorre a scuola per lui sono uno strazio e non e’ interessato a nessun argomento trattato dai professori.
Un giorno arriva un supplente di storia e filosofia a sostituire la professoressa a cui e’ morto il marito e lui si prepara ad accoglierlo come tutti gli altri insegnanti, tirandogli palline di carta.
Ma questo nuovo professore risulta diverso dagli altri, sembra veramente interessato ai suoi studenti e quando li invita  a vivere intensamente e a cercare il proprio sogno lo fa credendoci veramente e le sue spiegazioni non sono mai noiose e banali ma sempre coinvolgenti.

Bianca come il latte, rossa come il sangue: recensione


BIANCA COME IL LATTE ROSSA COME IL SANGUE RIASSUNTO DETTAGLIATO

Leo sente di essere forte e vuole trovare il suo sogno ma e’ bloccato dalla sua paura per il bianco che per lui rappresenta il vuoto, la mancanza e la perdita di qualcuno o qualcosa nella sua vita.
Al bianco lui contrappone il rosso che lui interpreta come l’amore, la passione  e il sangue cioe’ la vita. Sono rossi anche i capelli di Beatrice, la ragazza dei suoi sogni anche se lei ancora non lo sa.
Il ragazzo ha anche un’amica del cuore, Silvia,che gli e’ sempre vicina e lo aiuta , lo capisce e lo sostiene.
Un giorno e’ proprio Silvia che gli comunica che Beatrice e’ malata, ha la leucemia, che ha a che fare con il bianco che il ragazzo tanto odia,  Leo vuole  aiutare la ragazza, decide di donarle il sangue e lo fa con l’approvazione di suo padre con il quale non ha mai occasione di parlare perche’ lavora moltissimo ma che in questo caso gli sta vicino.
Dopo la donazione va a giocare a calcio con gli amici ma si sente male perche’ e’ troppo debole e i ragazzi molto superficialmente  invece di cercare di capirlo lo accusano di aver fatto perdere la squadra.
Il ragazzo decide poi di scrivere una lettera a Beatrice ma non riesce a spedirla perche’ mentre e’ in motorino viene investito da una macchina e viene ricoverato in ospedale.
Durante la degenza  scopre che Beatrice e’ ricoverata nello stesso ospedale ma non riesce a parlarle e pensa che il suo sogno e’ sempre piu’ difficile da realizzare.

Bianca come il latte, rossa come il sangue, trama libro e commento


BIANCA COME IL LATTE ROSSA COME IL SANGUE COMMENTO PERSONALE

Quando  torna a scuola Silvia lo sostiene ed e’ l’unica che, nonostante qualche litigio, cerca di capirlo e che gli sta vicino nei momenti di sconforto, quando pensa a Beatrice che peggiora sempre di più’ .   
Grazie all’amica riesce a  recuperare e migliora il suo rendimento scolastico ma e’ sempre più’ triste perché ’ Beatrice ha subito un trapianto di midollo ma l’intervento non e’ andato bene , lui decide finalmente di andare a trovarla e Silvia lo accompagna.  
Quando arrivano a casa della ragazza vengono accolti dalla madre, molto simile alla figlia, che dice loro che Beatrice e’ molto debole ma decide di vederli per ringraziarli della visita.
Leo, dopo la prima volta, torna spesso a trovare la ragazza e per lei prepara presentazioni power point  sulle città più belle per farla viaggiare virtualmente, canta, balla, suona la chitarra, la aiuta a scrivere  il  suo diario  delle lettere a Dio, dalla quali traspare la serenità della ragazza,  le racconta le sue giornate a scuola e le parla di Silvia che gli e’ sempre vicina.