Riassunto capitolo 21 Promessi sposi

Appunto inviato da baby89 Voto 3

spiegazione del capitolo 21 de I Promessi sposi di Alessandro Manzoni (3 pagine formato doc)

Riassunto capitolo 21 Promessi sposi - La vecchia si reca subito alla Malanotte, riferisce al Nibbio gli ordini del padrone e invita Lucia a seguirla per infonderle coraggio. Giunto alla presenza dell'Innominato, il Nibbio dice che tutto si era svolto secondo gli ordini, ma che Lucia l’aveva mosso a una grande compassione. Non appena ode tali parole, l’Innominato manda il servitore a dormire e si reca dalla ragazza. 


Arrivato nella sua stanza la vede rannicchiata per terra con vicino la vecchia; Lucia inizia a supplicarlo di lasciarla libera, con la famosa frase "Dio perdona tante cose per un'opera di misericordia", ma l'Innominato la esorta ad avere coraggio: le assicura che l'avrebbe rivista il giorno seguente e la lascia con la vecchia. La giovane si rifiuta di mangiare e di dormire; allora la donna ne approfitta per mettersi lei stessa nel letto. Poco dopo, mentre Lucia prega, le viene in mente che sarebbe stata esaudita più efficacemente se avesse fatto un sacrificio, così promette di rinunciare a Renzo per essere solo della Vergine e, più tranquilla, si mette a dormire.