Controllo utente in corso...

latitudine longitudine: definizione e disegni di latitudine e longitudine (1 pagine formato doc)

VOTO: 3 Appunto inviato da 00sabri00

Le coordinate terrestri Le coordinate terrestri Il sistema di coordinate terrestri permette di assegnare alla posizione di ogni punto della superficie della Terra una coppia di numeri, detti latitudine e longitudine. Il sistema di coordinate costituito dal piano equatoriale terrestre, dall'asse di rotazione e da una serie di piani detti paralleli e meridiani. L'asse di rotazione interseca la superficie terrestre nei due poli Nord e Sud. Ogni piano passante per entrambi i poli si chiama meridiano e contiene l'asse di rotazione, il quale lo divide in due semimeridiani. Ogni piano parallelo al piano equatoriale si chiama parallelo. Ci sono infiniti paralleli e infiniti meridiani, ed ognuno individua una particolare coordinata sulla superficie terrestre. Infatti, per ogni punto P passano un solo parallelo ed un solo meridiano. La longitudine di un luogo B l'angolo compreso tra il semimeridiano passante per quel punto e il semimeridiano fondamentale. Quest'ultimo stato scelto come zero delle longitudini ed , per convenzione, quello che passa per Greenwich, in Inghilterra. La longitudine del punto B l'angolo formato dai segmenti AP e PB. Essa positiva se B ad est di Greenwich, negativa altrimenti. La latitudine di un luogo l'angolo compreso tra l'equatore e il parallelo passante per quel punto, misurato in gradi, da -90o a 90o. La latitudine positiva se il punto si trova a Nord dell'equatore, negativa altrimenti. Continua »

vedi tutti gli appunti di scienze-della-terra »
Carica un appunto Home Appunti
Pagina eseguita in 0.0622940063477 secondi