Principi giuridici e amministrativi delle imposte: La ripartizione del carico tributario. La discriminazione qualitativa e quantitativa dei redditi. I principi giuridici delle imposte. GeneralitÓ e uniformitÓ dell'imposta. I principi tecnico-amministrativi delle impo (2 pagine formato doc)

VOTO: 3 Appunto inviato da lasilbea

La ripartizione del carico tributario

La ripartizione del carico tributario stabilisce come distribuire il carico tributario tra i contribuenti, tenendo conto che questo che va fatto nel rispetto delle garanzie di giustizia sociale e uguaglianza proclamate dalle costituzioni democratiche. I criteri di ripartizione delle imposte variano anche in relazione al momento storico a cui ci si riferisce. Nel corso del tempo sono stati elaborati criteri e principi:

  • principio del beneficio : deriva dalla teoria dello scambio, quindi sostiene che i contribuenti devono pagare i tributi in base ai vantaggi che ottengono dai servizi pubblici, ma non tiene conto della distribuzione della ricchezza fra i cittadini e sia perché è impossibile valutare i vantaggi che ciascun cittadino trae dai beni e servizi pubblici non rivali.
  • principio del sacrificio : un' equa distribuzione delle imposte può essere ottenuta solo tenendo conto del sacrificio che il carico tributario comporta per ogni singolo contribuente, che è determinabile in base all'utilità economica che il tributo sottrae al suo soggetto passivo, e si dividono in:

    • principio del sacrificio uguale : sostiene che l'imposizione tributaria deve essere tale da comportare per ogni contribuente lo stesso sacrificio, cioè la ricchezza sottratta dall'imposta dovrebbe presentare la stessa utilità marginale. Se si prende in considerazione che all'aumentare della ricchezza disponibile diminuisce l'utilità marginale, l'uguaglianza del sacrificio è realizzabile con una imposta progressiva: ai più ricchi dovrà essere sottratta una percentuale di reddito maggiore rispetto ai meno abbienti. Se invece per uguaglianza del sacrificio di intende che ogni soggetto deve essere tolta la stessa utilità economica a prescindere dalle sue condizioni personali, si applicherà una imposta proporzionale se non regressiva.

    • principio del sacrificio proporzionale : : l'imposizione deve sottrarre a ogni contribuente una quota di utilità economica proporzionale all'utilità totale di cui esso può godere con la sua ricchezza disponibile


Continua »

vedi tutti gli appunti di scienze-delle-finanze »
Carica un appunto Home Appunti