Cos'è l'universo

Appunto inviato da nada1036 Voto 5

Cos'è l'universo, cosa sono i corpi celesti, le stelle, i pianeti e il sole (2 pagine formato doc)

COS'E' L'UNIVERSO

Scienze, l'universo. L’universo è tutto ciò che è intorno a noi, è finito ed è in via di espansione.
La scienza che studia l’universo, è l’astronomia.
ANNO LUCE: distanza percorsa da un raggio di luce in un anno alla velocità di 300 km/h.
UNITA’ ASTRONOMICA: distanza media Terra-Sole (150 milioni di km).
STELLE: corpi celesti formati da gas (idrogeno e elio) in grado di emettere calore e luce propria grazie alla FUSIONE NUCLEARE: si fondono 2 nuclei di idrogeno per formare un nucleo di elio. Le stelle di distinguono per dimensione (supergiganti, giganti, medie e nane) e in base al colore (azzurra, gialla, arancione e rossa) dovuto alla temperatura. Una stella non è eterna: si forma e si spegne quando l’idrogeno, il suo combustibile si è trasformato in elio. Una stelle nasce da delle nubi interstellari (nebulose),formate da gas e minuscole particelle; all’interno di queste nebulose tra i gas e le particelle agiscono le forze di attrazione gravitazionale che fanno si che questi corpi tendano ad unirsi acquistando velocità crescente →collasso gravitazionale, conseguenza: fusione nucleare e quindi nascita della stella.

Origine dell'Universo: riassunto


DEFINIZIONE DI UNIVERSO

L’universo non è vuoto, nel vuoto esistono corpi celesti che sono raggruppati in GALASSIE (stelle, gas, pianeti, polveri, satelliti…).
Le galassie possono avere una forma a spirale, ellittica o a spirale barrata.
La VIA LATTEA è una galassia di cui fa parte il sistema solare ed a la forma di spirale.
Si suppone che l’universo si sia originato da un grande scoppio il BIG-BANG di un atomo primordiale e successivamente le particelle che ne sono derivate hanno iniziato ad aggregarsi dando origine a i corpi celesti.
Il sistema solare è formato da corpi celesti, da una stella i
l SOLE, da 9 pianeti e dai loro satelliti, dagli asteroidi, dalle comete e dalle meteoriti.
I SATELLITI sono corpi celesti che ruotano attorno ai pianeti e non brillano di luce propria.

Nascita dell'universo: riassunto


COME SI E' FORMATO L'UNIVERSO

Il SOLE è una stella che brilla di luce propria, è formato da un NUCLEO dove c’è una zona radiativa in cui l’energia del nucleo si trasmette per irraggiamento (tramite radiazioni) e una zona convettiva in cui l’energia viene trasferita per convezione (per spostamento di materia). Poi c’è la FOTOSFERA, la superficie solare, dove si possono osservare le granulazioni, colonne di gas portato fuori dai moti convettivi che poi rientra dentro e le macchie solari, zone periodiche dove la temperatura è più bassa. Poi si trova l’atmosfera solare dove ci sono la cromosfera dove si possono osservare le protuberanze ( getti di gas a temperatura elevata) e una parte più esterna la CORONA SOLARE. Dal sole è emesso un continuo flusso di particelle cariche: il VENTO SOLARE, una conseguenza sono le AURORE BOREALI.