sparta e atene: Breve schema su sparta e atene utile per studiare e ripassare. (3 pagine formato doc)

VOTO: 3 Appunto inviato da gattino8

Untitled Sparta e Atene sono considerati modelli antitetici. Sparta I resti di Sparta sono quasi inesistenti: non aveva mura o grandi monumenti. Dal punto di vista urbanistico era insignificante (gruppi di villaggi sparsi nella pianura). La polis spartana è nata di Lacedemone, situata nella Laconia. Popolazione dorica, conquistò la Messenia e poi consolidò i confini. Si passò da un piano di guerra individuale ad uno collettivo. CLASSI SOCIALI CARICHE PUBBLICHE Spartiati Erano i discendenti degli antichi invasori, non si erano mai fusi con le altre popolazioni autoctone, costituendo una ristretta classe di guerrieri proprietari delle terre migliori Perieci (coloro che abitano intorno) Vivono nei centri urbani, erano uomini liberi commercianti e artigiani anche molto ricchi Iloti Erano i discendenti delle antiche popolazioni locali ridotti in stato di semi-schiavitù. Gherusia Senato, composto da28 spartiati che avessero compiuto 60anni. Inoltre c'erano 2 re. Questa classe aveva i massimi poteri. Diarchia Due re che godevano di un potere limitato, ovvero l'esercito e la religione Efori Magistrati che proponevano le leggi, poter esecutivo Apella Potevano partecipare coloro che avevano compiuto più di 30 anni, esaminavano le decisioni della gherusia. SOLO GLI SPARTIATI POTEVANO ALLE CARICHE PUBBLICHE Atene Atene, situata nella regione dell'Attica, vicino la costa. Struttura sociale tribale:divisa in 4 tribù che erano divise in ghenos, aristocratici, tias, orghenones. CLASSI SOCIALI CARICHE PUBBLICHE Nobili Demos (popolo, lavoratori, poccoli proprietari) Meteci (stranieri: intellettuali, medici, commercianti) Donne Schiavi Arconti: arconte-re potere religioso Arconte-eponimo potere amministrativo Arconte-piolemarco gestiva l'esercito Areopago: formato da arconti uscenti, amministrava la giustizia Ecclesia: veniva convocata raramente e godeva di scarsi diritti ma aveva il compito di eleggere gli arconti 621 a.C. DRACONE PRIME LEGGI SCRITTE MOLTO SEVERE 594 a.C. Solone eliminò la schiavitù per debiti eliminò la distinzione per classi ordinamento sociale secondo reddito: 4 classi sociali CLASSI SOCIALI CARICHE PUBBLICHE Pentacosiomedimni Almeno 500 Cavalieri Almeno 300 Zeugiti Almeno 200 Teti Meno di 200 Arconti/ Aeropago Bulè consiglio per proporre leggi Ecclesia Eliea tribunale per reati minori Mobilità sociale, potere esecutivo e legislativo in mano restò in mano ai ricchi. Tensioni sociali tra ricchi e poveri 561-531 a.C. TIRANNIDE DI PISISTRATO Mantiene l'ordinamento secondo censo adottò una politica favorevole ai proprietari terrieri attraverso degli incentivi statali avviò importanti lavori pubblici e risolve così il problema della disoccupazione promosse le arti OPPOSIZIONE DEGLI ARISTOCRATICI E FINE DELLA TIRANNIDE 509 a.C. CLISTENE Cercò di diminuire il potere delle grandi famiglie aristocratiche ORDINAMENTO BASATO SU CRITERI TERRITORIALI Divise la polis in tre zone: Fascia costiera Pianura Montagna La popolazione fu divisa in 10 tribù a cui si Continua »

TAG: attica
vedi tutti gli appunti di storia »
Carica un appunto Home Appunti